Cosa significano le macchie bianche sulle unghia?

Quante volte ci siamo chiesti il vero significato delle macchie bianche sulle unghia? Beh, spesso sono associate a una mancanza di calcio, ma possono anche indicare altri tipi di problemi.

Ad ogni modo le unghie rivelano sempre lo stato del nostro corpo, se hanno macchie bianche o gialle è perché potremmo essere portatori di alcune malattie più particolari che vi andiamo ad esplicitare.

Nella maggior parte dei casi, queste macchie sono il prodotto di una alterazione innocua, come l’uso di troppo smalto, un piccolo colpo ricevuto, e altri fattori. Ma questi punti possono essere anche molto grandi e compaiono anche per indicare malattie gravi come cirrosi e insufficienza renale. Ovviamente in tali casi, se notiamo questi sintomi, sarebbe bene rivolgersi ad un medico specializzato.

Contrariamente a quanto si crede, i punti bianchi sulle unghie che vengono definiti Leuconichia sono causati non da carenza di calcio ma dalla mancanza di zinco, questo nella gran parte dei casi.

Oltre al colore bianco possono anche avere una sfumatura gialla o giallastra, cosa dovuta a un abuso di smalti o anche di malattie come la psoriasi o infezioni fungine e batteri annessi.

Per quanto riguarda i funghi forse conviene fare un discorso a parte. È un problema molto frequente sulle unghia e possono infatti apparire delle aree gialle o bianche. Se vedi queste macchie, ti consigliamo di andare dal medico al più presto possibile, un fungo, quando c’è, non può certo essere preso sottogamba.

E insomma, anche lo stato delle nostre unghie comunica molto del nostro corpo. A volte da piccoli dettagli si riescono a capire così tante cose che sembrano quasi inimmaginabili a primo pensiero. Veramente incredibile il corpo umano.