Conosci il significato della flatulenza? Qui te lo spieghiamo

Quando nel nostro intestino entra dell’aria, questa provoca un processo interno che ha un finale caratteristico. Questa condizione è molto comune, anche se spesso imbarazzante. I gas presenti all’interno del nostro intestino, sono prodotti dai batteri responsabili dell’assimilazione di zuccheri ed altri nutrienti che il nostro corpo, da solo, non sarebbe in grado di assimilare e digerire.

Quando i gas che emaniamo sono privi di odore, significa che è regolare, ma se presentano odori forti e spiacevoli, indicano chiaramente che c’è qualcosa che non va nel nostro organismo.


credit: pixabay/derneuemann

Se porti avanti una dieta ricca di fibre e alimenti che favoriscono la digestione, molto probabilmente non emetterai nessun cattivo odore, ma se presenti una flatulenza duratura, che dura quindi da oltre 24 ore, dovresti capire che c’è qualcosa che non funziona e, molto probabilmente, è causato dalle tue abitudini alimentari. La presenza dei batteri nell’intestino è fondamentale al fine della digestione.

Una sovrappopolazione batterica, però, indica che stiamo seguendo un regime alimentare decisamente sbagliato. Se si produce un’eccessiva flatulenza che, eventualmente, porta a scariche di diarrea o costipazione, per più di tre giorni, non si dovrebbe esitare di chiamare un medico, poiché potrebbe trattarsi di colon irritabile. Altrimenti alcune complicazioni del tratto digestivo sono causate dalla presenza di parassiti, che può essere curata con la giusta terapia farmacologica.

I gas tendono ad avere un cattivo odore soprattutto quando si consumano cibi ricchi di zolfo, una sostanza chimica presente nelle verdure come cavolfiore, broccoli, latticini e carne rossa.

Sebbene sia raro, ci sono casi in cui i gas possono davvero essere troppo eccessivi, e sarà allora necessario recarsi dal medico per capire cosa sta accadendo al proprio corpo e qual è la giusta cura. È bene, dunque, non prendere sottogamba problemi simili poiché dietro questi segnali si nascondono patologie che, con il passare del tempo, potrebbero portare a gravi conseguenze.

LEGGI ANCHE:
Si possono mangiare le patate germogliate? fa bene o male? Ecco la risposta!
Sapete a cosa serve il solco tra labbra e naso? Ecco svelato il mistero
Perché si dice che il giallo è il colore della sfortuna?