Come scoprire chi spia il tuo profilo o le chat di Whatsapp

Whatsapp è l’app di messaggistica principe che nel corso degli anni ci ha consentito, e ci consente ancora oggi, di comunicare costantemente con i nostri amici e conoscenti. Ma spesso ha avuto problemi riguardo il tema privacy.

Anche se questi casi sono in calo, viste le misure che ha preso la compagnia di proprietà di Facebook, in realtà, è sempre ottimo tenere alta la guardia. In questo periodo, anche per via del lockdown, i messaggi scritti e vocali sono aumentati molto e anche le storie sono aumentate sulla scorta di facebook e instagram.

Sempre tenendo conto le storie, al momento, a differenza di instagram e di facebook non possiamo controllare con tranquillità chi le visualizza. Eliminando poi le spunte blu di visualizzazione, a seconda delle scelte degli utenti, non è facile nascondere sempre i propri movimenti sull’applicazione.

Ma per capire chi sta visitando il nostro profilo, come ci spiegano molto siti esperti nel settore, basta scaricare dal Play store, innumerevoli app tracker che sono sempre molto semplici da usare se collegate con criterio al nostro profilo Whatsapp. Esse ci garantiscono un monitoraggio costante delle attività che vengono fatte sulla piattaforma. E in questo modo, sarà molto facile individuare chi ci ha spiati, chi ha visualizzato le nostre storie, la nostra foto profilo e il nostro account in generale.

Detto questo, a questo punto non ti resta che andare sullo store e individuare l’app tracker che fa per te. Siamo sicuri che risolverai molti dubbi in merito e perché no magari riuscirai a capire se la persona che tieni sott’occhio a livello sentimentale è interessata a te, in base alle volte che ha spiato il tuo profilo.
Che ne dici? Sei pronto a saperne di più? Facci sapere cosa ne pensi nei commenti.

LEGGI ANCHE: Qual è il significato delle emoji con le mani di WhatsApp? Dopo averlo scoperto starai più attento quando le invierai