Come rimuovere una vite molto stretta o spanata

Tutti, almeno una volta nella vita, ci siamo trovati di fronte alla missione impossibile di svitare una vite troppo stretta. A volte, è effettivamente troppo avvitata, altre volte è lì da talmente tanto tempo che si è ossidata e sembra essere diventata un’unica cosa con l’oggetto in cui è avvitata. Con questo articolo dovreste essere in grado di riuscire a svitare ogni tipo di vite bloccata.

Il problema potrebbe essere di rompere la testa della vite provando ad estrarla. Non c’è nulla da temere, in questo articolo troverete la soluzione anche a questo problema.

Come rimuovere una vite molto stretta
1. La soluzione più immediata è il classico lubrificante meccanico WD-40. Se lo avete in casa è perfetto: spruzzate il lubrificante sulla vite e questo scioglierà l’ossidazione e la ruggine che tengono bloccata la vite.

2. Se la vite è bloccata dalla vernice, è necessario rimuovere la pittura per poter estrarre la vite. Usa un pennello con l’acqua ragia e togli la vernice dalla testa della vite, provando a far colare un po’ di acqua ragia all’interno del buco. Questo dovrebbe sciogliere la vernice e rendervi la vita più facile.

3. Questo metodo è sicuramente il più drastico. Avrete bisogno di un trapano e di una cornice per la vite: in questo modo non rischierete di rovinare la parete o il mobile in cui si trova la vite. Dovrete trapanare a fondo, per tutta la lunghezza della vite, e poi inserirne un’altra se necessario.

Come rimuovere una vite spezzata
1. Utilizzare un elastico, posizionandolo sulla testa della vite può essere una soluzione. Dovrete, poi, semplicemente posizionare un cacciavite come leva nell’elastico e fare forza. In questo modo l’elastico dovrebbe essere in grado di svitare la vite.

2. Se la testa è spezzata ma un pezzo della vite sporge ancora, potreste provare ad usare le pinze. Prendete saldamente la vite e ruotatela in senso antiorario: dovreste riuscire a svitarla.

3. In alcuni casi, un martello potrebbe essere la soluzione. Posizionate un cacciavite sulla testa della vite e colpitelo con forza: dopo aver allentato la filettatura della vite dovrebbe risultare più facile rimuovere la vite.

4. Anche in questo caso un trapano può aiutarvi: prendete una punta con una misura leggermente più piccola della vite e trapanate al suo interno. Dovreste, poi, riuscire a togliere la vite abbastanza facilmente.

Total
1
Shares
Related Posts