Come pulire e mantenere i libri in buone condizioni

Quante volte lasciamo da soli, dimenticandoli quasi, i nostri libri sugli scaffali di librerie incustodite. Non ce ne occupiamo quasi mai, ma forse dovremmo sapere che con il tempo, se non si adottano misure adeguate di pulizia e di cura, i nostri libri preferiti potrebbero perdere il loro smalto e deteriorarsi come poche altre cose.

I libri, in primis, accumulano una grande quantità di polvere. È quindi giusto dargli ogni tanto una bella spolverata. In seconda cosa, è molto importante non trattarli con un panno umido, dato che questo provocherà delle forti reazioni di muffi sui nostri testi, macchie che saranno sempre più difficili da eliminare. Cosa usare quindi? Un bel panno elettrostatico fa al caso nostro.


credit: pixabay/blende12

Con una sola passata e strofinando leggermente il rivestimento, possiamo andare ad eliminare la gran parte dello sporto che si accumula su di essi. Per quanto riguarda il loro interno possiamo usare una piccola spazzola per capelli o uno spazzolino a setole morbide.

Ovviamente teniamo il libro chiuso per evitare che di maltrattare le pagine. Prese queste precauzioni dovremmo stare a posto, ma ad ogni modo ci sono altre due o tre cose che potremmo seguire: per prima cosa, evitiamo che i nostri libri entrino in contatto con i luoghi troppo umidi.

Infatti l’umidità, ma forse lo avrai già capito, provoca muffa e può anche sbiadire lo scritto dei nostri testi. Ma nemmeno il clima troppo caldo ci fa benissimo.

credit: pixabay/PublicDomainPictures

Se per esempio li poniamo vicino ad un camino o ad una stufa, le pagine tenderanno a seccarsi e diventeranno molto fragili, fino a sgretolarsi nel peggiore dei casi. Speriamo di avervi fatto cosa gradita con i consigli che oggi vi abbiamo dato. Fateci sapere nei commenti se già li conoscevate e se ne farete uso d’ora in avanti.

LEGGI ANCHE:
Avete mai notato il Foro sull’estremità del Metro a nastro? Ecco a cosa serve in realtà…
Crea dei sacchetti di sale o riso e mettili negli armadi o nei cassetti. Ecco cosa accade con questo trucchetto!
Scarpe rigide, puzzolenti, rumorose o tacchi rovinati: 8 soluzioni a 8 problemi