Come preparare la torta paradiso. La ricetta

La torta paradiso è un dolce molto semplice da preparare, è perfetta per tutte le occasioni, oltre ad essere veramente buonissima. La ricetta, oltre ad essere estremamente semplice è veloce, è composta da ingredienti sani e genuini, facilmente reperibili e low cost.

Tutto quello che vi occorre per preparare la torta paradiso è:
300 g di fecola di patate
300 g di zucchero semolato
200 g di burro
6 uova medie
½ bustina di lievito per dolci
1 bustina di zucchero al velo vanigliato
Farina q.b.
Per preparare la farcitura della vostra torta invece vi occorreranno:
½ litro di panna da montare
Del latte condensato
2 bucce di limone

Procedimento per preparare la vostra Torta Paradiso:
Per prima in una terrina mettete tutte le uova ed unitele allo zucchero semolato. Con l’ausilio di una frusta elettrica, mescolate per bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto spumoso.

In un’altra ciotola lavorate il burro con l’ausilio di un cucchiaio di legno, fino a quando non diventerà completamente cremoso, dunque unitelo un po’ per volta al composto di uova e zucchero che avete preparato in precedenza. A questo punto unite al composto la fecola ed il lievito setacciati ed amalgamate bene il tutto.

Accendete il forno ad una temperatura massima di 180 gradi, versate il composto in una tortiera che avrete precedentemente imburrato ed infarinato e lasciate il dolce in forno per 40 minuti circa (ricordatevi di controllare comunque la cottura con uno stuzzicadenti, vi basterà punzecchiare il dolce e, qualora lo stuzzicadenti esca completamente asciutto, significa che il vostro dolce è pronto). Quando ultimate la cottura, togliete la teglia dal forno e lasciare raffreddare completamente il dolce.

Come preparare la farcia della Torta Paradiso:
Mentre aspettate che il dolce si raffreddi, iniziate la preparazione della vostra farcia. Montate la panna con l’ausilio di una frusta elettrica. Una volta che si sarà addensata per bene, versate all’interno del composto del latte condensato e grattugiate la scorza di limone. Con l’aiuto di un cucchiaio mescolate piano piano il composto, con lenti movimenti circolari dal basso verso l’alto, in questo modo vi assicurerete due cose: non farete smontare la panna ed accumulerete aria nel composto per renderlo leggero e soffice.

Composizione Torta Paradiso:
Con l’ausilio di un coltello dentellato tagliate in due il vostro pan di spagna paradiso, assicurandovi che sia completamente freddo. Una volta ottenute le due metà preparate una bagna per il vostro dolce, decidete voi se fare una base dolce aromatizzata allo zucchero o alla vaniglia o, se preferite, potete optare per una bagna alcolica. Spennellate il pan di spagna con la bagna e farcitelo con la crema. Ricomponetelo e spolverate la superfice con dello zucchero al velo.

Non vi resta che servirla e gustarla insieme alle persone care.

LEGGI ANCHE: Prima si prepara la base e poi la crema. Mangiarla sarà una goduria, eccola ricetta.