Come preparare i termosifoni per l’arrivo del freddo


Con il freddo invernale che avanza ogni giorno di più, è bene sapere per tempo come prepararsi al meglio per non soffrire durante i mesi più rigidi. Sebbene al momento basti l’utilizzo di un semplice piumino, a breve avremo bisogno di stare più al caldo, in modo da evitare inoltre malanni stagionali. All’interno delle case sicuramente i termosifoni hanno un ruolo essenziale, in quanto sono in grado di tenere al caldo l’intera abitazione, facendo sentire anche i suoi abitanti al meglio.

Proprio per questo motivo è bene che vengano controllati prima di riutilizzarli, in maniera tale da evitare qualsiasi problematica durante i mesi invernali e non patire il freddo in alcun modo. Ovviamente ci sono delle cose che solo un tecnico specializzato può fare, ma altri piccoli accorgimenti e controlli possono essere fatti da tutti, in modo da verificare che tutto sia nella norma. Vediamo quindi insieme quali sono le cose da controllare prima dell’arrivo del freddo.

credit: @TatianaMara via Twenty20

1 Posizionare i radiatori nel modo corretto
Non tutti forse sono a conoscenza del fatto che, mentre i termosifoni sono attivi, il riscaldamento tende a generare delle piccole bolle d’aria che tendono ad accumularsi all’interno. Proprio per questo motivo, per evitare che ciò accasa, è consigliabile posizionare il radiatore leggermente inclinato, in maniera tale che l’aria venga espulsa più facilmente per uno spurgo più efficace.

2 Pulizia dei radiatori
Sicuramente è tra i passaggi più semplici da fare. Ovviamente è consigliabile attuare la pulizia nel momento in cui i termosifoni non sono accesi, in modo tale da evitare di bruciarsi. Basterà utilizzare un panno leggermente umido e passarlo su tutta la superficie in modo da eliminare lo sporco e la polvere.

credit: @Lazy_Bear via Twenty20

3 Controllo delle valvole
Le valvole sono quelle che vanno a chiudere il flusso dell’acqua verso il radiatore, in modo da riuscire ad avere la temperatura desiderata. Proprio per questo è indispensabile fare un controllo regolare delle valvole, in maniera tale da capire se si aprono e chiudono in modo corretto.

4 Controllo della casa
Oltre al controllo dei termosifoni, è opportuno rendersi conto di altri aspetti come ad esempio che le guarnizioni delle finestre siano ancora in buono stato, che le prese d’aria siano scoperte in maniera tale da avere un buon ricircolo di aria ed infine, evitare di verniciare i radiatori in quanto potrebbe intaccare il loro funzionamento.