Come ottenere un potente insetticida, ecologico ed economico solo con alcool e aglio.

Tutti i giorni in casa si usano una moltitudine di prodotti per lavare indumenti, stoviglie, per pulire mobili, elettrodomestici e superfici, per non parlare poi dell’igiene personale e dei cosmetici.

Per cui ognuno di noi, senza rendersi conto dà il suo contributo ad inquinare l’ambiente nel quale viviamo. Ma non tutti sanno che esistono rimedi naturali altrettanto efficaci.

Quando arriva l’estate, i nostri balconi e giardini vengono assediati non soltanto da insetti come mosche e zanzare, ma anche da parassiti delle piante tra cui cocciniglie e afidi.

Per rimediare a tutto questo e mantenere il nostro orto, giardino, o terrazzo senza insidie, siamo abituati a comprare insetticidi industriali che risultano rapidi e funzionali, ma non senza conseguenze; si tratta pur sempre di sostanze chimiche, dannose sia per l’ambiente e sia per la salute dell’uomo.

Infatti nel giardino di casa possono giocare bambini o animali domestici, e quindi vanno in contatto con sostanze che possono rivelarsi tossiche.

Gli agenti chimici degli insetticidi che utilizziamo possono viaggiare attraverso l’aria depositandosi all’interno della casa ed addirittura lo respiriamo.

Di solito, non ci rendiamo conto che a lungo andare, tutto questo si può rivelare dannoso alla nostra salute

Se non vogliamo inquinare il nostro habitat più di quanto non lo sia già, c’è un’alternativa ecologica ed economica.

Si tratta insettici naturali: ecco come prepararne uno estremamente potente ma totalmente biologico.

Ecco come preparare in casa il rimedio naturale a base di aglio, questa formula, permette di tenere alla larga i microrganismi nocivi per fiori e specie vegetali, infatti è un ottimo repellente.

Ingredienti:

– 5 spicchi d’aglio per ogni mezzo litro di soluzione
– Alcol bianco a 70° o 90°
– Una goccia di detersivo per cucina ecologico
– La miscela deve essere composta con il 50% di acqua e 50% da alcool.

Preparazione:

metti i 5 spicchi di aglio tagliati a pezzi in un contenitore aggiungendo l’alcol. Lascia macerare per un giorno intero, poi aggiungi acqua e detersivo.

Mescola tutta la miscela e versala in un contenitore con diffusore spray.

Questo prodotto dura svariati giorni, si può conservare in frigo o fuori al riparo dalla luce.

Adesso potete spruzzare l’insetticida su foglie e fusti quando occorre.

Non vi resta che provare questo insetticida naturale e dirci la vostra sull’efficacia del prodotto.

Se questo articolo vi è sembrato interessante condividetelo con i vostri amici sulle vostre pagine social.

Ti potrebbero interessare: