Come in un film dell’orrore, milioni di coleotteri inondano il cortile di un vicino ad Hamilton, in Tasmania

Milioni di coleotteri hanno preso d’assalto il cortile di un uomo, Kyle Manton, un signore che vive a Hamilton in Tasmania, dove adesso siamo già in estate. Inizialmente l’uomo aveva scambiato gli insetti per dei ciottoli di ghiaia, ma solo quando si è avvicinato di soprassalto al giardino, si è reso ben conto di quanto stava realmente accadendo.

Di solito, l’estate crea le giuste condizioni di umidità per la riproduzione di questi animali, e soprattutto, la loro diffusione è enorme. Non è affatto inusuale trovarne un po’ lungo la strada, i giardini o in campagna. Beh, la diffusione in giardino di questi animali ha lasciato tutti di stucco e a bocca aperto.


credit: Youtube/Daily Star 24h

Alcuni esperti non hanno dato credito alla versione dei fatti di Kyle, infatti, Grove, a capo del reparto di zoologia degli invertebrati presso il Tasmanian Museum and Art Gallery, ha dichiarato che non è improbabile che accada una cosa simile, anche se effettivamente, il numero di insetti che appare nel video è realmente incredibile.

Grove ritiene che le condizioni perfette siano state messe in atto perché questa situazione si verificasse. La primavera molto umida ha favorito infatti la situazione. In più abbiamo avuto a che fare con una serie di piogge estive che hanno portato alla crescita e all’aggressione del giardino da parte dei coleotteri.


credit: Youtube/Daily Star 24h

Le reazioni e i commenti a quanto accaduto sono state veramente tante e infatti qualcuno ha tirato in ballo una serie di situazioni particolari che si rifanno a film horror con scenari a dir poco apocalittici.

Il paragone può forse essere azzardato, ma quello di cui vi stiamo parlando è che siamo alle prese con qualcosa di più unico che raro, testimoniato da un filmato che vi abbiamo messo in allegato per farvi capire il tutto. Guardate e fateci sapere.