Come fare le ciambelle a casa

Com’è bello degustare una bella ricetta fatta in casa, ancora di più se si tratta di un dolce, come una saporita ciambella fatta in casa. Si tratta di un piatto semplice da fare, e sono deliziose per colazione o per dessert dopo un lauto pranzo in famiglia.

È uno dei piccoli sapori dolci della casa che ci dobbiamo concedere per far contenti tutti.
Ecco gli ingredienti di cui avrai bisogno, non ti resta che seguire in modo scrupoloso quanto stiamo per dirti. Se seguirai bene i nostri consigli il risultato è garantito.

Cominciamo col dire che non avrai bisogno di granché, le ciambelle però devono essere consumate con moderazione per il loro altissimo contenuto calorico.

Ecco la lista degli ingredienti:
acqua, 2 cucchiai di burro, 15 grammi di lievito, 2 uova, mezzo cucchiaio di sale marino, 80 grammi di zucchero, 300 grammi di farina, una padella speciale per le ciambelle.

Ora vediamo come fare il tutto:
Setaccia la farina, versala in una ciotola, e mescola tutto con zucchero, sale e lievito.
Mescola gli ingredienti e sciogli il burro col microonde.
Sciolto il burro, prendi il mix e fai un buco al centro con le mani, in questo buco versa il burro fuso insieme alle uova. Mescola bene gli ingredienti in modo da non avere grumi.
Quindi aggiungi un po’ di acqua all’impasto, senza smettere di mescolare e vedrai come il mix inizia ad acquisire una forma solida. Impasta il tutto con l’aiuto delle mani.
Rendi il mix pastoso fino a che non si attacca alle mani, in quel momento non dovrai creare una palla che metterai in un contenitore. Copri tutto con un panno pulito o carta cerata e lascia a riposo l’impasto per un’ora.
Una volta che le sue dimensioni saranno raddoppiate, afferralo e mettilo sul tavolo.

Stendi l’impasto con un mattarello e taglialo con lo stampo per ciambelle, se non si dispone al meglio, usa un vetro con il diametro che preferisci e ottieni una circonferenza perfetta.
Avendo già tagliato la ciambella lascia riposare il tutto per 30 minuti in modo che aumenti ancora le sue dimensioni.
Ora puoi friggerle con olio e cuocerle. In caso che tu voglia cuocerle in forno è necessario posizionare i gradi sui 200 e cuocerli per dieci minuti.

A questo punto, se vuoi farcire le ciambelle possiamo fare un piccolo foro e inserire il ripieno che preferisci. Puoi anche decorarle come vuoi, con glassa e crema pasticcera. Un’altra opzione è quella di cospargerla di zucchero a velo.
Detto questo, non ti resta che procedere con la preparazione e lasciare tutti a bocca aperta per l’emozione e la bontà.