Come faccio a trovare un’immagine su internet? Ecco 3 consigli per fare una ricerca su Google da un’immagine

Ecco a voi alcuni consigli utili per fare una ricerca su google partendo semplicemente da un’immagine. Al giorno d’oggi, cercare qualunque informazione sul web, è ormai un’abitudine. Possiamo trovare qualsiasi cosa grazie agli efficienti motori di ricerca presenti su internet. Non tutti però sanno che, esiste la possibilità di cercare le informazioni, semplicemente tramite le immagini.

Siete magari curiosi di capire da dove arriva un’immagine? Grazie alle avanzate tecnologie, c’è la possibilità di tracciare il percorso che le fotografie hanno compiuto su internet.

Foto: google.images

Ad esempio, il motore di ricerca Google, grazie agli strumenti che possiede, è in grado di trovare i file, scoprire su quali siti sono stati pubblicati, i soggetti presenti nelle fotografie, il contesto geografico e propone anche la visione di contenuti similari a quelli ricercati.

Il metodo in questione si chiama “ricerca inversa di immagini” ed il suo utilizzo è davvero semplice. Basterà andare alla home page di “Google Immagini” e a questo punto scegliere lo scatto che vogliamo andare a cercare e caricarlo.

Foto: google.images

Una volta selezionata l’immagine, Google automaticamente avvierà il processo di scansionamento per rivelare tutto ciò che esiste sul web riguardo al file: dalla sua dimensione ai siti internet su cui è stata utilizzata. A questo punto non resterà che navigare per trovare le informazioni che stavate cercando.

Un altro procedimento, ancora più semplice del precedente, è quello del clic destro. Tutto ciò che dovrete fare sarà posizionare il cursore sull’immagine e cliccare con il tasto destro del vostro mouse. Tra le varie opzioni troverete “Cerca un’immagine con Google”. Selezionando questa voce, si aprirà in maniera automatica una pagina di ricerca con i vari risultati.

Foto: pixabay/Medina_Z

Capita però che alcune risultati dati dalle ricerche effettuate su Google, risultino imprecisi o comunque non abbastanza efficienti da soddisfare la nostra curiosità. Spesso può capitare anche che il nostro smartphone non supporti questa funzione di ricerca. Ecco perchè sono state inventate diverse applicazioni che permettono di fare lo stesso procedimento.

Tra queste possiamo certamente nominare TinyEye, Reverse Image Search o anche Google Lens, che danno la possibilità di trovare ogni tipo di informazione riguardante l’immagine e non solo: sono anche in grado di riconoscere gli oggetti ed i soggetti presenti, e darti informazioni sui loro profili social e molto altro ancora. Questo tipo di ricerca è molto utile, non solamente a scopo informativo, ma ache in caso di presunta falsificazione o furto di identità, per risalire chi ha condiviso l’immagine e dove.

LEGGI ANCHE: Sapete quale segno dello zodiaco ha il primato nella ricerca su Google dell’oroscopo dell’amore?