Come evitare che la tua casa abbia l’odore di un cane

Adottare un animale domestico è una pratica sempre più frequente, sia per chi ha una famiglia, sia per chi vive da solo e vuole la compagnia di un cucciolo a quattro zampe, che sia cane o gatto. Nonostante si adorino gli animali, è però innegabile che tenerli all’interno della nostra casa, possa portare a dover combattere costantemente con i cattivi odori che possono manifestarsi, in quanto emanati naturalmente dai nostri cuccioli.

Proprio per questo motivo oggi vogliamo svelarvi qualche piccolo trucco da utilizzare per fare in modo che la nostra casa, nonostante la presenza dei nostri amici a quattro zampe, abbia sempre un buon odore. La prima cosa da comprendere è il perchè il nostro animale domestico emani un particolare odore e capire quindi se si tratta di un problema di salute o meno e in quel caso ovviamente, è molto importante portarli subito da un veterinario per cercare di risolvere la situazione.


credit: pixabay/PicsbyFran

A questo punto possiamo passare alla pulizia della casa. La prima cosa da fare è quella di organizzare una routine di pulizia e di igienizzazione degli ambienti della casa. Pulire i pavimenti con l’aiuto dell’aspirapolvere in modo da eliminare la maggior quantità di peli , non dimenticando i tappeti e prestare particolare attenzione a tutti gli oggetti usati dai nostri amici a quattro zampe, come i suoi giochi, le ciotole, la cuccia, e tutto ciò su cui il nostro animale si poggia.

Nonostante tutta la pulizia vi sembra di sentire ancora degli odori sgradevoli? Non resta che provare a creare un deodorante per ambiente naturale che riesca a neutralizzare questi, lasciando la nostra casa perfettamente profumata.


credit: pixabay/Projekt_Kaffeebart

Esistono ovviamente varie ricette da utilizzare per creare dei deodoranti per l’ambiente:
• Riempire un flacone con erogatore spray con 1 litro di acqua, cinque cucchiai di zucchero di canna e molte scorze di agrumi; lasciare a macerare per un paio di giorni e successivamente vaporizzare nell’ambiente.

• Miscelare aceto bianco, acqua e bicarbonato di sodio aiuterà ad assorbire i cattivi odori, lasciando la nostra casa perfettamente profumata.

Inoltre è sempre consigliabile far arieggiare la nostra abitazione il più possibile, in modo tale da avere un buon ricircolo di aria.