Come disinfettare il tuo cellulare per non danneggiarlo

Il cellulare è sicuramente uno degli oggetti che tutti utilizziamo di più ogni giorno. Il problema è che però quasi nessuno si preoccupa di pulirlo, e in tanti anzi pensano sia sempre “pulito”! In pochi sanno che il cellulare è una delle principali fonti di infezione, ma il problema sta anche nel fatto che in molti non sanno come pulirlo senza danneggiarlo!

Ormai il cellulare è praticamente un’estensione del corpo, per questo motivo deve essere disinfettato quotidianamente. Ma se non sappiamo come farlo, ogni volta rischiamo di danneggiarlo. Uno studio recente ha spiegato che le superfici come il vetro sono uno degli ambienti ideali per la proliferazione dei virus ed è quindi consigliabile pulirlo il più possibile.
Scopriamo come farlo passo dopo passo.

credit: pixabay / MildredR

1. Come prima cosa va sicuramente spento il cellulare. Bisogna munirsi di salviette imbevute di alcool isopropilico al 70% oppure di salviette disinfettati per superfici dure. Aiutandoci con queste salviette possiamo iniziare a pulire per bene il nostro smartphone.

2. Nel caso in cui non si disponga delle salviette ma si disponga di spray o flacone di alcol isopropilico, spruzzarlo prima sul panno (morbido e privo di lanugine) ed utilizzarlo per la pulizia. Naturalmente bisogna semplicemente inumidire il panno e non “bagnarlo” del tutto. Puoi anche usare acqua calda con un po ‘di sapone. Ma bisogna impedire che l’acqua penetri nelle porte e nelle aperture del dispositivo.

credit: pixabay / Myriams-Fotos

3. Non dimenticare di pulire la cover. Puoi immergerla in acqua e sapone, e asciugarli per disinfettarli meglio.

4. Evitare prodotti aggressivi come: lavavetri, candeggina o asciugamani di carta, struccante, aria compressa e aceto. Poiché possono accelerare l’usura del rivestimento oleorepellente sullo schermo. Questo strato aiuta a prevenire macchie e impronte digitali sullo schermo del tuo cellulare.

Ora che sai come pulire e disinfettare il tuo smartphone non hai più scuse per non pulirlo. Ricorda che è molto importante per la tua salute, non devi sottovalutarlo. In pochissimi pensano alla pulizia del proprio cellulare.