Come asciugare le scarpe bagnate in modo che non facciamo puzza di muffa

Durante i mesi freddi dell’anno, diventa molto più complicato pulire i nostri indumenti a causa delle frequenti piogge e delle basse temperature che contraddistinguono proprio queste stagioni. Pertanto bisogna attenzionare i modi con cui laviamo e asciughiamo i nostri capi d’abbigliamento. Ad esempio, per le scarpe, un’asciugatura rapida è assolutamente fondamentale per evitare che al suo interno si accumulino quei fastidiosi odori dettati dall’umidità, che tendono anche a favorire le muffe.

Un primo consiglio che vi offriamo, per coloro che lavano le scarpe in lavatrice, è di togliere solette e lacci, lavandole poi separatamente, in modo da favorire sia la pulizia, sia la fase di asciugatura di ognuna delle singole parti. Un altro trucco davvero efficace, per eliminare tutta l’umidità all’interno della scarpa, è quello di inserire alcuni fogli di giornale appallottolati. Questo materiale è davvero perfetto per assorbire l’umidità e quindi permetterà che le nostre scarpe si asciughino molto prima.


credit: pixabay/janrye

Ricordate che allo stesso modo, potete anche avvolgere nella carta di giornale la parte esterna delle scarpe. Cambiate sia la carta interna che quella esterna ogni 2 ore per accelerare il processo di asciugatura. D’inverno, dato che molto probabilmente non è possibile posizionare in luoghi ben ventilati le nostre scarpe, permettendo al vento e all’aria di asciugarle rapidamente, eliminando al contempo i cattivi odori, potrete sfruttare i vari metodi di riscaldamento che adoperate in casa:

• Posizionatele vicino o sotto i vostri termosifoni accesi per far evaporare velocemente tutta l’umidità della scarpa.
• Mettetele al di sotto dei condizionatori accesi, facendo sì che il getto d’aria calda arrivi a colpire direttamente le scarpe, eliminando facilmente i cattivi odori.
• Se avete necessità urgenti di asciugare rapidamente le vostre scarpe, sfruttate il getto d’aria calda di un phon, per poterle utilizzare, completamente asciutte, nel minor tempo possibile.