Come appaiono gli ideali di bellezza negli altri paesi: 10 Foto

Gli ideali di bellezza non sono uguali in ogni parte del mondo e a seconda del paese in cui ci troviamo possono risultare decisamente differenti rispetto ai nostri. La bellezza bel corso della storia, ha assunto aspetti davvero diversi, adeguandosi ai vari periodi storici e alle varie culture. Ancora oggi, in alcune parti del mondo, esistono standard di bellezza che possono risultare davvero insoliti e che faranno storcere il naso a molte persone. Volete scoprirli?

1 Russia

long-leg-model

In Russia le gambe lunghe sono sinonimo di bellezza. In una clinica a Kurgan le persone possono sottoporsi ad una difficile operazione, atta ad allungare le proprie gambe in un periodo di 12 mesi. Immani sofferenze per qualche centimetro in più!

2 Cina

Foot binding aka "Lotus Feet"originated during Imperial China from mildlyinteresting

In Cina per molto tempo hanno fatto parte dell’ideale della bellezza i “piedi di loto”. Alle ragazze venivano legati i piedi, per ritardarne la crescita e tramite pesanti procedure venivano deformati in modo da rimanere della dimensione ideale di dieci centimetri. Questo rendeva quasi impossibile camminare, ma era un segno di bellezza e prosperità.

3 Tagikistan

In questo paese è considerato un vero esempio di bellezza il fatto che le sopracciglia delle donne crescano fino ad unirsi.

4 Brasile

In passato, in questo paese, era chic avere il seno piccolo. I seni grandi erano identificati come una parte tipica della società “più povera” e quindi venivano evitati il più possibile.

5 Giappone

Il Giappone ha numerosi standard particolari di bellezza. Tra questi vi sono anche i denti storti. Per tale motivo molte persone si fanno “aiutare” dai dentisti a rendere meno “perfetta” la propria dentatura.

6 Iran

Questo paese è famoso per le operazioni al naso. La rinoplastica è molto comune nel mondo, ma in Iran è molto costoso e allo stesso tempo uno status symbol. Anche indossare il cerotto o la benda, dopo l’operazione è una caratteristica di bellezza e viene quindi orgogliosamente esposto.

7 Papua Nuova Guinea

In questo luogo gli uomini eseguono un rituale chiamato “scarificazione”. La pelle viene incisa per dar vita a complesse cicatrici che mettono in mostra la maturità fisica dei guerrieri.

8 Nuova Zelanda

Tra le tradizioni di bellezza di questo paese vi sono i Maori. Questi tatuaggi accattivanti vengono spesso realizzati sul viso e simboleggiano il passaggio dall’età infantile a quella adulta.

9 Corea

Una tendenza alquanto bizzarra, quella osservata in Corea. Le donne si sottopongono al trapianto di peli pubici, per compensare le loro zone più rade.

10 Tailandia

In questo paese e in gran parte del mondo asiatico, la pelle pallida è considerata un vero status symbol, al punto che le donne fanno il possibile per proteggere il loro aspetto dal sole. Anche quando vanno a mare indossano dei costumi adeguati a questo!

Total
9
Shares
Related Posts