Collegio 5: espulso dal docu reality l’allievo Rahul Teoli, il suo gesto è stato imperdonabile


Il famoso reality di Rai 2 “Il Collegio”, in più occasioni ha dimostrato la sua rigidità e l’importanza dell’osservanza delle regole, arrivando a penalizzare, anche duramente, gli allievi. La direzione dell’edizione di quest’anno non ha avuto alcun dubbio sulla decisione presa su una situazione che si è verificata tra le mura dell’istituto Regina Margherita di Anagni e che ha interassato Rahul Teoli.

Il ragazzo infatti ad una settimana dagli esami finali è stato inesorabilmente espulso per cattiva condotta, a causa di alcuni intollerabili comportamenti manifestati nei confronti del suo compagno di collegio Luca Zigliana. In passato Rahul aveva già vissuto delle situazioni problematiche proprio all’interno del reality e durante la scorsa puntata aveva rischiato di essere mandato a casa, ma era stato salvato in extremis dal professor Maggi.

Foto: Screenshot via Youtube/Il Collegio

Tuttavia questa seconda opportunità concessagli sembra non aver avuto i risultati sperati e Rahul è stato gravemente punito, con l’espulsione. La volta precedente, il ragazzo aveva manifestato dei comportamenti davvero poco rispettosi e delle reazioni piuttosto pesanti, mentre questa volta la causa è stata un atteggiamento molto violento.

Rahul ha vissuto un momento difficile a causa di un conflitto avuto con il bidello Enzo, che aveva applicato un sovrapprezzo su un panino, ciò aveva fatto reagire malamente Rahul, che aveva lanciato lo stesso panino. Dopo questa diatriba, il ragazzo si è chiuso in se stesso, vivendo uno dei suoi usuali momenti di isolamento.

Il tentativo degli altri ragazzi di tirarlo su di morale, si è rivelato non solo inefficace, ma anche definitivo, dato che Luca, proprio uno dei ragazzi che tentava di rompere le barriere di Rahul. Ma ciò ha solo scatenato ancor di più le ire di Rahul che si è riversato su Luca, arrivando persino ad alzargli le mani.

Il gesto è subito apparso come imperdonabile, sia da parte dei ragazzi che della direzione, e persino la sorella Ursa, anch’essa presente nel programma, ha ammesso le colpe del fratello. Il giorno dopo l’avvenimento di queste vicende, la decisione di una sua espulsione da parte della direzione del reality è arrivata come un pugno in pieno petto sul ragazzo.

Rahul è stato allontanato dal preside del collegio, senza avere la possibilità di salutare i suoi compagni.
L’unico saluto che ha potuto manifestare è stato verso la sorella, che tuttavia si è mostrata davvero delusa da lui, preferendo non proferire alcuna parola.

Rahul ha accettato a malincuore la decisione dell’espulsione, ma spera che questo episodio gli possa fungere da stimolo per imparare a crescere e comportarsi in maniera più adeguata, infatti ha abbandonato il programma con delle parole che auspicano a un miglioramento: “È il momento di crescere”.