Clio Make up torna nel bel paese e commenta l’attuale situazione Americana “Meglio in Italia”

Clio Zammatteo è il vero nome della make up artist divenuta famosa per aver aperto, nel 2008, un canale YouTube nel quale, tramite dei video, dà consigli sul make up. Dal 2008 è sposata con il game designer Claudio Midolo. I due sono genitori di due bellissime bambine: Grace Cloe, nata nel 2017 e Joy Claire, nata ad aprile di quest’anno, in pieno lockdown.

Dopo ben 12 anni vissuti a New York con il marito Claudio, Clio ha deciso di tornare a vivere in Italia. La decisione è stata presa dalla coppia in quanto la situazione negli USA non è delle migliori.
Foto: Instagram/Clio Make up

Prima dell’inizio del lockdown americano avevano già preso la decisione di trasferirsi in Virginia da un’amica, per la paura della reazione avuta dagli americani a causa della pandemia. Adesso per il peggiorare della situazione e non solo Clio e Claudio hanno deciso di ritornare a casa, in Italia, in realtà giàci pensavano da circa due anni.

Ora che è nuovamente possibile spostarsi, nonostante le varie difficoltà, i due hanno deciso di tornare in Italia, in particolar modo per proteggere le figlie Grace e Joy e vivere anche loro più serenamente, con l’aiuto e la vicinanza della famiglia. In realtà la coppia, come data per il trasferimento, aveva pensato di aspettare la primavera del 2021 ma, vista l’emergenza Covid, hanno deciso di anticipare il viaggio.

Pare che il “sogno americano” sia diventato ormai soltanto un lontano ricordo. Clio ha affermato di come la vita nella Grande Mela sia ormai davvero complicata e difficile da gestire, soprattutto dopo la crisi sanitaria per la pandemia che ha colpito tutto il mondo. Inoltre tramite i suoi social ha sottolineato quanto sembri lontana la ripresa economica americana: molte attività hanno dovuto chiudere i battenti e i prezzi sono aumentati in modo sproporzionato.

View this post on Instagram

Sempre insieme ❤️❤️ @cliomakeup_official @ill0gic0

A post shared by Clio (@cliomakeup_official) on

La make up artist non esclude di tornare prima o poi in America e sicuramente il ricordo del periodo vissuto a New York avrà sempre un posto indelebile nel suo cuore. Ma adesso il futuro suo e delle sue bambine lo vede in Italia, vicino alla famiglia.

LEGGI ANCHE: Che trasformazione! Il make up artist trucca delle spose: state a guardare il prima e il dopo