Chiedono la normalità! Questi sono i segni zodiacali più colpiti dalla quarantena

Non viviamo certo in tempi facili e ovviamente siamo tutti alle prese con i problemi legati all’isolamento, per arginare il problema legato all’emergenza sanitaria che stiamo attraversando. A questo proposito, possiamo dire che molti segni zodiacali riescono a passare questo periodo in un modo decente, altri invece si fanno prendere dallo sconforto più di altri.

Sono segni che non riescono ad attraversare in modo stoico le cose e chiedono che la normalità di tutti i giorni, quella fatta di uscite e di socialità continua, torni a splendere forte come un tempo. A questo proposito vogliamo, appunto dirti oggi, con questo articolo, quali sono i segni che soffrono di più in questa fase. Iniziamo.

Toro
Amano gli spazi aperti e la natura, e durante la quarantena, solo chi ha avuto la fortuna di avere un cortile o uno spazio all’aria si è sentito meglio. Per loro l’isolamento è molto difficile da superare, e ogni tanto si son concessi delle buone passeggiate ne parchi per ovviare al problema. Non è stato facile per loro passare questo periodo senza vedere i propri cari.

Leone
Ai nati sotto questo segno non piace essere rinchiusi in casa, loro concepiscono la libertà a tutti i livelli, e in questa fase purtroppo, hanno dovuto accontentarsi di molto poco. Adesso si stanno riaffacciando alla vita un po’ alla volta. Per ora hanno sofferto in silenzio.

Capricorno
Per questo segno, la cosa peggiore che può capitare in un periodo simile è assumersi delle responsabilità in solitaria, il capricorno non è abituato a pranzare o cenare da solo, e non son in grado di gestire e controllare l’ansia che hanno dentro. È vitale per loro il contatto con gli altri, a volte si sono concessi degli esercizi per sfogare il loro malessere.

LEGGI ANCHE: Le 3 donne dello zodiaco più Narcisiste: ecco chi sono