Chiara Ferragni apre il suo Temporary bar a Milano. Sapete quanto costa il caffe?


Ciò che Chiara Ferragni tocca diventa “Oro”, sia per quanto riguarda il prezzo che il guadagno. Insomma l’imprenditrice digitale tra le più famose al mondo è sicuramente molto affermata nel mondo dei social.

L’influencer e moglie di Fedez da qualche tempo ha stretto una collaborazione con l’importante e famoso brand di caffè “Nespresso”, e da qualche giorno Chiara ha dato avvio al suo Temporary bar, proprio nel centro di Milano.

Il locale “Nespresso x Chiara Ferragni” si trova precisamente a Piazza del Carmine 1 a pochi passi da Piazza Duomo, sembra destinato a diventare l’iconico luogo dell’estate, sarà aperto dal 10 giugno al 18 luglio ed accoglierà i clienti dalle 10e30 del mattino fino alla sera a mezzanotte.

IL PREZZO DEL CAFFE’ NEL TEMPORARY BAR DI “NESPRESSO X CHIARA FERRAGNI”

Ovviamente protagonista assoluto sarà il caffè, i prezzi partono da 1,50 euro, ma nel menù si trova anche un particolare caffè chiamata “ricetta di caffe di Chiara” si tratta di un caffè freddo con “note di cocco e un tocco di rosa” anche il prezzo non è quello del solito caffè, infatti costa ben 6 euro.

Il locale nato soprattutto per promuovere la linea “Limited edition Nespresso x Chiara Ferragni” offre un menù vario, in cui poter prendere un semplice caffè, ma sarà possibile anche fare colazione, pranzo, aperitivo o cena.

Le ricette sono soprattutto quelle preferite da Chira, come “l’avocado toast” o la particolare insalata “Blonde Salad”, nome molto familiare, è il nome del blog che ha portato tanta fortuna alla nota influencer. I prezzi sono vari ed in linea con quelli del centro di Milano.

Il temporary bar permette di fare una vera full immersion nel mondo di Chiara Ferragni, caratterizzato dall’iconico occhio, simbolo del brand dell’imprenditrice digitale che questa volta è affiancato al monogramma di Nespresso.

L’inaugurazione di questo luogo colorato ispirato all’estate ovviamente è subito diventato social grazie alle varie storie condivise da Chiara, dalle sue sorelle e da amici e collaboratori che si trovavano all’evento. Insomma se passate da Milano avete tempo un mese per provare il caffe con la ricetta di Chiara.