Chi si ricorda di Federica Moro? L’Arianna di College e la protagonista di “Segni particolari: Bellissimo” con Celentano? Eccola oggi

La carriera di Federica Moro è cominciata prestissino, aveva solo 17 anni quando nel 1982 a 17 anni è stata incoronata Miss Italia a Sanremo. Nel 1983 si è classificata anche nella top 12 di Miss Universo 1983.

La vittoria al concorso di bellezza le ha aperto le porte del mondo del cinema.

Già nel 1983 è protagonista al fianco di Adriano Celentano del film campione d’incassi “Segni particolari: bellissimo”, dove interpreta la parte della giovane Michela, la giovanissima vicina (innamorata di lui) assoldata da Mattia, il playboy, per far scappare tutte le donne intenzionate a farlo capitolare. La ragazza però alla fine ruba il cuore allo scapolo più impenitente che si conosca arrivando, a sposarlo.

Partecipa anche nel 1986 al film di Carlo Vanzina “Yuppies, i giovani di successo” accanto a Massimo Boldi, Jerry Calà, Christian De Sica ed Ezio Greggio e al suo seguito:” Yuppies 2”.

Due anni dopo recita nella sua prima pellicola internazionale: ”La partita”, diretto da Carlo Vanzina. Il film che si rivela assai modesto fa diminuire le ambizioni cinematografiche dell’attrice.

Nel 1990 è protagonista di College, uno dei telefilm cult dell’epoca insieme a “I ragazzi della 3ª C”; la serie ebbe infatti un grande successo di ascolti, con punte di 6 milioni di telespettatori anche nelle repliche, e grande popolarità soprattutto tra i giovani. Lei era Arianna una delle ragazze che frequentava il collegio femminile che si trovava nella zona dell’Accademia navale, frequentato da giovani cadetti.

Prima di ‘College’fu una delle protagoniste di “Aquile” un telefilm ambientato in una base militare italiana e sulla vita di alcuni piloti dell’aeronautica.

Gli ultimi lavori di Federica sono stati il film “Ultimo respiro” e le miniserie tv “Scoop” e “Tre addii”, sono le sue ultime apparizioni sul grande e piccolo schermo.

Negli anni Duemila, la Moro ha smesso di recitare, decidendo di partecipare a numerose trasmissioni televisive anche come ospite e diventando testimonial di un’importante casa di cosmetici. È madrina della Giostra della Quintana, la manifestazione storica cavalleresca che si tiene a Foligno, ogni anno, a giugno e settembre. Conduce in TV su Telenorba, L’Aia, una trasmissione sulla tarantella e sulla musica folk pugliese e la trasmissione World Boat su Yacht & Sail.

Oggi Federica ha 54 anni, ed è sempre bellissima, si è trasferita a Lugano per amore. Vive lì con il suo compagno Matteo Del Carratore, un ricco imprenditore nel settore delle acciaierie.

La sua vita è davvero cambiata, si è allontanata dal mondo dello spettacolo e adesso Federica si dedica alla sua grande passione ovvero, l’arte e il design contemporaneo e gestisce una Galleria d’arte nel capoluogo svizzero.

Eccola qualche mese fa a Sabato Italiano, la trasmissione condotta dalla Daniele, in cui Federica si è raccontata.

E’ davvero sempre una bellissima donna. Non credete anche voi?