Che fine ha fatto Robin, una delle protagoniste di Vite al limite? Pesava 270 chili ed oggi ecco com’è

La settima edizione di Vite al limite ha raccontato diverse storie di persone patologicamente obese che hanno stravolto la propria vita. Una delle storie preferite dal pubblico è stata quella di Robin Mckinley. Il motivo per cui si è distinta dal resto dei partecipanti è che quasi tutta la sua famiglia era obesa. Ciò includeva suo fratello e il giovane nipote.

Quando Robin Mckinley è apparsa per la prima volta nel programma in onda su real time “Vite al limite” pesava 270 kg. Come se non bastasse la sua famiglia aveva sofferto molto a causa dell’obesità. Nel 2017, Robin ha perso sua sorella a causa dei kg di troppo e quando ha deciso di recarsi a Houston per conoscere il dottor Nowzaradan, sia il fratello Chris che il nipote Garrett erano patologicamente obesi.


Foto: Dplay/Vite al limite

Tuttavia, poco prima dell’appuntamento con il chirurgo, Chris ha avuto un grave infarto quasi fatale durante il sonno. Dopo questo episodio Robin Mckinley ha raggiunto il Texas con suo nipote Garrett, infatti l’attacco cardiaco di Chris è stato un campanello d’allarme per Garrett. Anche il ragazzo di 20 anni superava i 279kg e il dottor Now ha commentato che se non avesse adottato uno stile di vita sano adesso, la situazione sarebbe presto peggiorata.

Robin Mckinley, ha lavorato come insegnante nel sud-ovest del Kansas. Ma ha dovuto smettere di lavorare perché il suo peso che l’ha costretta a stare su una sedia a rotelle. La massa accumulata ha causato la rottura del legamento del ginocchio e questo le ha portato grande sofferenza.

Dopo averli incontrati, il dottor Nowzaradan ha previsto per loro un rigoroso regime dietetico, e poco dopo sia Robin che Garrett sono stati accettati per l’intervento di chirurgia bariatrica. Alla fine dell’episodio, Robin Mckinley pesava 178 kg e Garrett 152 kg.

Oggi Robin Mckinley non pubblica spesso sui suoi social media e pare essere molto riservata. Ma dai pochi aggiornamenti sulla sua pagina Facebook, sembra condurre una vita felice e più sana insieme al marito e ai suoi animali domestici, un cane e un gatto, la maggior parte dei suoi post riguardano proprio loro. Nel 2020, Robin Mckinley si è trasferita ad Amarillo, in Texas, per essere più vicina al Dottor Nowzaradan.

LEGGI ANCHE: Pesava 275 chili quando è arrivata a Vite al limite. Dopo l’incontro con il Dottor Nowzaradan ecco cosa le è accaduto