Che differenza: 12 foto prima e dopo i consigli dell’interior design per la vendita dell’immobile


Quando ci si trova all’interno di una casa arredata alla perfezione, in ogni minimo dettaglio, spesso si rimane affascinati ad ammirare il tutto nella sua meravigliosa totalità. In particolar modo quando si tratta delle stanze ben organizzate, ognuna con uno scomparto apposito per posizionare ogni cosa, rende il tutto più magico, oltre a valere anche di più.

Secondo alcuni calcoli effettuati infatti, pare che gli acquirenti siano disposti ad aumentare il prezzo di acquisto dell’abitazione. Per farvi comprendere al meglio ciò di cui stiamo parlando abbiamo raccolto delle immagini sul web che mostrano il prima e il dopo e la differenza sostanziale che si crea sistemando alcuni semplici dettagli.

1 Basta un semplice cambio di arredo, optando per mobili più moderni ma allo stesso tempo minimalisti, per rendere la stanza accogliente e fresca.

2 Questo salone, con una semplice imbiancata e un comodo divano, è stato letteralmente trasformato in un angolo elegante e sofisticato…e che vista che c’è.

3 Scegliere sempre pareti chiare in quanto queste offrono maggiore luminosità agli spazi piccoli e regalano un senso di pulito, cosa apprezzata dagli acquirenti.

4 La sostanziale differenza tra un soggiorno ordinato e non. Quando tutto è perfettamente organizzato e pulito, tutto sembra perfetto.

5 Basta mettere degli sgabelli comodi, delle lampadine più luminose e la cucina sembrerà così perfetta che verrà subito voglia di utilizzarla.

6 Per quanto riguarda le stanze da letto è sempre consigliabile, nel momento in cui si deve vendere, optare per toni neutri, poi sarà l’acquirente a scegliere se modificarli o no.

7 Quando si deve vendere una casa si cerca di mantenerla il più neutra possibile, ma a volte un tocco in più, dato da un semplice dettaglio, può fare la differenza.

8 Quando si ha una stanza in più, è consigliabile creare un’accogliente stanza per gli ospiti, in questo modo la casa sembrerà più grande.

9 Un semplice quadro o un arazzo, posizionati nella giusta posizione, possono cambiare totalmente il volto della stanza.

10 La luce è alla base di tutto. Se all’interno della stanza dovesse entrare poca luce naturale, posizionare delle lampade per renderla più accogliente.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Leah Gomberg (@sweetlifehome)

11 Per donare un tocco di colore alla stanza è consigliabile giocare con i complementi di arredo, come una poltrona, i cuscini o dei soprammobili.

12 Meno oggetti e complementi di arredo sono presenti all’interno di una stanza, più questa risulterà pulita, spaziosa ed ordinata.