Che calciatore sei in base al tuo segno zodiacale?


Il calcio è lo sport più amato del mondo e il nostro Paese è fra le nazioni che più si interessano ad esso. Ma oggi vogliamo fare un gioco con voi molto interessante e particolare e andremo a definire il vostro calciatore ideale in base al segno zodiacale di riferimento. Si tratterà di un esperimento innovativo e divertente che vi lascerà di stucco. Le stelle hanno mille sfaccettature e sanno prenderci sempre in contropiede, tanto per fare una metafora calcistica cara ai più. Ma iniziamo la nostra rassegna del giorno.

Ariete
Si tratta di un segno passionale, irruento, forte e determinato a battere tutte le squadre che ha di fronte. Alcuni lo definiscono genio e sregolatezza. Per questo motivo, il calciatore ideale per tale segno non può che essere “El pibe de Bari”, Antonio Cassano, uno dei talenti più geniali e più particolari che il nostro calcio abbia partorito negli ultimi anni.

Toro
È forte e non le manda mai a dire. È un difensore eccezionale. Il calciatore di riferimento di questo segno non può che essere un difensore arcigno, protagonista del Mondiale 2006: Marco Materazzi, detto Matrix.

Cancro
Corre come un forsennato e crede sempre che la palla vada giocata fino in fondo, anche quando sembra persa. La sua passione e il suo modo di correre colpiscono sempre tutti. Un calciatore ideale per lui: Javier Zanetti, indimenticabile capitano dell’Inter.

Gemelli
Duplice e forte in più aree del campo. Il suo estro si applica così a centrocampo così in difesa come in attacco. È un centrocampista duttile e forte in ogni posizione. Andrea Pirlo si rivede in una descrizione simile.

Leone
Ovviamente il leone non ha bisogno di molte presentazioni, stiamo parlando di un segno che sa sempre cosa vuole e che gioca a mille ogni partita. Per lui conta solo vincere. Non può che identificarsi in campioni dal talento sopraffino come Ronaldo, che sia il Fenomeno, come il campione portoghese.

Vergine
Uno dei segni più regolari e perfezionisti di sempre, il suo piede sopraffino riesce a stupire tutti, ma veramente tutti. Se ricordate il talento incredibile di Francesco Totti, allora saprete bene che un segno come questo è ideale per un simile calciatore.

Bilancia
Equilibrio e passione sono gli ingredienti giusti per un campione come la Bilancia. Non va mai oltre le righe e sa essere un campione, come dicevamo prima, sia dentro che fuori dal campo. Gli atleti che si riconoscono in questo segno sono personalità come Buffon, o Paolo Maldini.

Scorpione
A volte va su tutte le furie se non riesce a ricevere la palla dal compagno di riferimento. Per questo, il segno in questione non può che riconoscere in Filippo Inzaghi, attaccante che ha sempre fatto del gol il suo punto di forza.

Sagittario
Il sagittario spesso è fermo in difesa e veglia sulla porta. Non esce mai dalla sua metà campo, sa che dovrà fermare gli avversari il prima possibile. Il suo prototipo di calciatore: Alessandro Nesta.

Capricorno
Stiamo parlando di un portiere senza tempo, uno di quelli che riesce a tenere la palla ferma anche se sparata a 200 Km/h. Avete presente il talento di Donnarumma? Ecco, il capricorno non può che rivedersi che in lui.

Acquario
Puro estro e classe, per lui conta solo divertirsi oltre che vincere. E non è un caso che l’acquario sia molto simile, come personalità, alla figura di Leo Messi, un campione fenomenale, forse il più grande di sempre, che riesce a fare cose inarrivabili per molti altri.

Pesci
Il segno del pesci è spesso sulle sue, ma quando c’è da combattere è il primo della lista. Bene, sai qual è il profilo ideale per lui? Daniele De Rossi. Il Capitan futuro romanista.