Cerca di rapire una bambina 10 anni in pieno giorno- Capisce subito che è stato un terribile errore

Un uomo cerca di rapire una bambina, ma non immagina che cosa lo aspetta. I cani sono spesso considerati i migliori amici dell’ uomo. Ed è normale perché, davvero, ogni volta che possono lo dimostrano. Sono attenti, premurosi, protettivi e, soprattutto, fedeli fino all’ultimo.

Questo si può certamente dire a proposito di un cane di Woodbridge, in Virginia, che ha recentemente salvato una bambina di 10 anni da un tentato rapimento in pieno giorno. Si tratta di uno scenario da incubo per qualsiasi genitore: la figlia stava facendo una passeggiata quando uno sconosciuto tenta di portarla via.

Per proteggere la sua privacy, i dettagli sulla bambina, sul cane e sulla sua famiglia non sono stati rilasciati dalle autorità, ma ciò non rende comunque la lettura meno allarmante.

La bambina di 10 anni aveva portato il suo cane a fare una passeggiata in un isolato di Heather Glen Court, a Woodbridge, in Virginia, pochi minuti prima delle 16.00 di un venerdì pomeriggio. Come ci si potrebbe aspettare, il quartiere era trafficato dai vari andirivieni solitamente associati a quell’ora. La gente tornava dal lavoro, i bambini tornavano a casa dopo la scuola, francamente, questo rende il tentativo di rapimento ancora più spaventoso.

Secondo il rapporto della polizia, il sospettato ha seguito la bambina per un po’, per poi accelerare il passo quando ha notato che ormai era vicino, quindi il malintenzionato ha allungato il passo afferrandole il polso. L’uomo stava tentando di prenderla con la forza. Fortunatamente, il suo cane ha avuto una buona idea. Ha infatti morso il criminale sulla mano, costringendolo a mollare la presa.

Secondo quanto riferito, l’assalitore era così scioccato da fuggire immediatamente dal luogo, dando alla bambina il tempo di tornare a casa.

Il dipartimento di polizia della contea di Prince William ha scritto in una dichiarazione:

“circa alle 15:50 , la vittima, una bambina di 10 anni, stava seguendo il suo cane nel blocco di Heather Glenn Ct a Woodbridge quando un uomo sconosciuto le si è avvicinato e l’ha afferrata per un braccio. Durante l’incontro, il cane della vittima ha morso il sospetto che poi l’ha liberata ed è fuggito a piedi “.

Gli agenti di polizia presto hanno perso la speranza di trovare il colpevole sulla scena del crimine. Mentre la comunità è ancora sotto shock per quanto accaduto, le persone stanno lodando il cane che ha impedito quello che avrebbe potuto essere un avvenimento davvero terribile.

Ti potrebbero interessare: