Caricare lo smartphone in auto può essere un errore. Ci sono motivi per cui è meglio evitare


Ormai il cellulare è diventato un elemento indispensabile nelle vite di noi tutti. Infatti con l’avvento degli smartphone sono sempre di più le attività ed i lavori che vengono svolti con l’ausilio del cellulare, che oltre ad essere utilizzato come strumento di svago viene praticamente usato anche come strumento di lavoro e di gestione delle attività quotidiane.

È naturale quindi che con l’aumento esponenziale delle funzioni e della complessità delle applicazioni che vengono utilizzate ogni giorno sui nostri smartphone la durata della batteria ne risenta sensibilmente.

Foto: pixabay/DariuszSankowski

Sembrano infatti lontanissimi i tempi in cui il telefono andava caricato una volta ogni tre giorni ed è ormai praticamente diffusissima la pratica di caricare il cellulare ogni giorno se non più volte al giorno. Sebbene le case produttrici di Smartphone si siano attrezzate ed organizzate dotando i propri dispositivi di batterie sempre più potenti il pericolo di ritrovarsi con il telefono scarico è sempre dietro l’angolo.

Frequentemente, inoltre, capita di ritrovarsi con il telefono quasi scarico mentre si è alla guida ed è per questo che molti di noi possiedono un cavo fisso in auto da utilizzare nel caso si voglia caricare il cellulare tramite le porte USB della macchina.

Tuttavia uuesta potrebbe essere non sempre l’idea migliore. Da alcuni studi sembra infatti che caricare il cellulare tramite la portiera usb della macchina possa danneggiare la batteria del cellulare ma anche quella della macchina. Infatti in particolar modo questo succede con gli iPhone. I cellulari Apple hanno infatti la peculiarità di assorbire molta energia elettrica durante la ricarica, energia che di solito le auto non riescono a fornire correttamente.

Foto: pixabay/StockSnap

Ne consegue che il rischio è quello non solo di non caricare niente o di caricare poco il proprio cellulare, ma anche di scaricare la batteria dell’auto, specialmente se il modello dell’automobile è un po’ datato. Gli esperti consigliano in questo caso di dotarsi di un Power Bank da tenere in automobile è da utilizzare in casi di emergenza in cui il cellulare si scarica e necessitiamo di caricarlo alla guida senza danneggiare così in nessun modo é il cellulare né la batteria della nostra auto.