Brutta disavventura per Roberta Beta, l’ex concorrente del primo Grande Fratello, truffata per Capodanno.


Certamente non si aspettare di finire l’anno in questo modo Roberta Beta, ex protagonista del primo Grande Fratello. La donna, infatti, è stata truffata proprio a Capodanno, quale peggior modo per finire e iniziare il 2020, si direbbe. Ma andiamo con ordine.

Roberta, insieme al compagno e una coppia di amici, avevano organizzato un Capodanno a Cortina, in una villa del posto, prenotata tramite una famosa e rinomata piattaforma di affitti su web. Una cosa che fanno tanti specialmente in questo periodo.

Foto: Instagram/Roberta Beta

Tutto sembrava normale, i contatti con il proprietario della casa, il versamento del bonifico per “bloccare” la casa, e via dicendo. Lunedì sera, allora decidono di mettersi in viaggio, ma la coppia di amici che aveva deciso di passare le feste con loro giunge prima sul luogo dove sarebbe dovuta esserci la villa. E pensate un po’, non trovano niente.

Allora allertano Roberta che prontamente si mette in contatto con l’affittuario, questo, spiega l’ex gieffina, comincia a essere molto vago, dà alcune indicazioni imprecise fino a sparire del tutto quando si è accorto di aver ricevuto il bonifico per intero.

Una vera e propria truffa che la speaker ha raccontato prima ai Carabinieri e poi al Corriere del Veneto. Alla fine è riuscita a trovare una sistemazione nuova grazie ad una amica organizzatrice che si occupa proprio di organizzare dei viaggi vacanza invernali a Cortina.

Dunque alla fine il Capodanno è stato salvo, ed è riuscita a trovare una sistemazione e a passarlo serenamenteo con il compagno e gli amici, nonostante la disavventura. Ha anche ringraziato con un post i carabinieri e tutti quelli che le hanno mostrato solidarietà per l’accaduto.

Ma adesso, dopo la denuncia alle forze dell’ordine, ha intenzione di andare fino in fondo alla storia con il truffatore e di non fargliela passare liscia, anche perché potrebbe agire anche truffando altre persone, ed è bene che certe persone vengano fermate, dato che queste persone, spesso si aggirano indisturbate sulla rete.

Potrebbe interessarti anche: Ricordate Roberta Beta, concorrente del primo Grande Fratello? Ecco cosa fa oggi.