Bastano 3 ingredienti: la ricetta semplice per la crema di caffè senza panna

Cercate una ricetta da servire ad amici e parenti nelle stagioni più calde dell’anno, come l’estate? Beh, allora non vi resta che provare la crema di caffè che consigliamo oggi, che avrà un sapore molto deciso e forte.

Una delle delizie che vengono consumate e mangiate da tutti e che resta una valida alternativa al caffè classico e tradizionale. A differenza del caffè classico, questa crema è molto più semplice da realizzare e può essere consumata sempre, non solo in determinate ore del giorno.

Ora vi mostreremo come farla in casa.
Avremo bisogno di:
15 grammi di caffè solubile
150 grammi di zucchero a velo
200 ml di acqua fredda

Possiamo quindi procedere in un modo semplice: prendiamo una ciotola e inseriamo il caffè solubile, al contempo prendiamo lo zucchero a velo da inserire al di sopra della torta e in seguito l’acqua fredda.

Prendiamo quindi la frusta elettrica e mettiamo acqua, caffè e zucchero e mescoliamo tutto nel migliore dei modi. Continuiamo a mescolare con grande forza fino a quando il composto che otterremo non sarà bello spumoso e cremoso.

Una volta che avremo raggiunto la consistenza che preferiamo allora, possiamo iniziare già a servirlo ai nostri ospiti, o se siamo da soli, a consumarlo in assoluta solitudine. La crema di caffè è ottima anche per prendersi una pausa dagli impegni quotidiani e gustarsi una succulenta merenda, nel pieno pomeriggio.

Per i più golosi, volendo, possiamo aggiungere anche una bella spolverata di cacao, un bel velo che insomma darà ancora più sapore a tutto il resto.

E voi cosa ne pensate? L’avete mai provata o invece è la prima volta che ne sentite parlare? Vi garantiamo che è davvero saporita e che è una vera e propria alternativa reale al gusto del caffè classico.

LEGGI ANCHE: La ricetta semplice per la torta di mele: facile e veloce