Avete notato che nello studio di Uomini e Donne sono sparite le mascherine trasparenti? Ecco perchè

La nuova edizione di Uomini e Donne è entrata ormai nel vivo. Anche questa edizione come tutte le altre sta ottenendo il consueto successo tra il pubblico di telespettatori che ormai segue il dating show della De Filippi in maniera sistematica ed assidua.

Moltissime le novità introdotte in questa stagione, alcune fortemente volute dalla redazione per stravolgere il programma ed evitare di incorrere nella monotonia, altra imposte invece dall’emergenza per la pandemia da COVID-19 che ha colpito l’intero pianeta e che ha avuto ripercussioni su tutti i settori, spettacolo compreso.

Foto: screenshot via wittytv.it/Uomini e Donne

Tra le novità imposte proprio dall’emergenza sanitaria vi è stato senz’altro l’uso delle mascherine. Le mascherine infatti sono diventate un prezioso ed unico alleato nella lotta contro al diffusione del SARS CoV-2 ormai di uso quotidiano praticamente ovunque.

Non ha certo fatto eccezione il dating show diretto e condotto da Maria De Filippi, la quale è invece sempre stata molto vigile ed attenta nel far rispettare all’interno del suo programma tutte le norme anti contagio. La mascherina tuttavia ha portato un grandissimo disagio di comunicazione tra i partecipanti allo show di Canale 5, perché naturalmente non permette di cogliere le espressioni facciali dei singoli partecipanti.

Per questo motivo in studio erano state introdotte mascherine trasparenti che ovviavano a questo problema, rendendo sicuramente più semplice e visivamente più diretta l’interpretazione di tutte le espressioni facciali durante lo show, sia per i partecipanti che per i telespettatori.

Tuttavia pare che il CTS, il comitato tecnico scientifico che supporta le decisioni del governo dall’inizio di questa pandemia, abbia caldamente sconsigliato l’uso di questo tipo di mascherine da parte dei programmi televisivi ed in generale della popolazione.

Tali mascherine sono infatti necessarie solo a chi assiste i non udenti, i quali non possono leggere il labiale con le classiche mascherine. Tuttavia sotto il profilo della sicurezza le mascherine trasparenti risulterebbero essere inferiori a quelle tradizionali in quanto possono lasciarsi ”sfuggire” qualche droplet, ovvero le goccioline di fluidi responsabili del contagio.

Maria De Filippi e la redazione di Uomini e Donne hanno subito recepito le indicazioni del CTS, eliminando di fatto le mascherine trasparenti dal programma e dunque nel programma si è tornati ad usare le mascherine chirurgiche o di cotone lavabili.

LEGGI ANCHE: Davide Lorusso spuntano le foto del passato dell’ex corteggiatore di Uomini e Donne. Sempre bello ma molto diverso.