Avete mai visto Francesco Facchinetti da piccolo? Ecco la foto con il papà

Chi non ricorda Dj Francesco e la canzone del Capitan Uncino?  Sicuramente uno dei tormentoni estivi più ascoltati di sempre. Con quella canzone si fece conoscere dal grande pubblico, ma la sua carriera oggi è ben diversa.

Francesco Facchinetti, figlio d’arte di Roby Facchinetti, uno dei componenti dei Pooh, oggi ha 39 anni, gestisce un’agenzia di management ed è papà di tre  bambini.

Foto: Facebook/Francesco Facchinetti

Fin da bambino, Francesco, anche grazie al papà, si avvicina al mondo della musica, ascoltando i generi più disparati, arrivando a preferire il punk.

All’età di sei anni si ritrova a dover affrontare la separazione dei suoi genitori e questo avvenimento lo farà soffrire molto, ma non gli impedirà di mantenere un rapporto sereno con entrambi i genitori. A 14 anni perde il suo migliore amico a  causa di una malattia.

Questo sarà un duro colpo per Francesco, che riuscirà comunque a superare questo brutto momento grazie alla sua forza d’animo e alla sua voglia di vivere al 100%.

View this post on Instagram

Sono un nostalgico, soprattuto di quegli anni in cui si sognava dalla mattina alla sera…gli anni ’90. Affrontavamo la vita in sella al nostro scooter. C’è chi aveva il Garelli, chi il Califfo, Booster, Zip e tanti altri. Uscivamo al parcheggio o fuori dall’oratorio. Ci divertivamo a guardare i film, andare ai concerti, bere birra, parlare di calcio, fare l’amore ma soprattutto ci divertiva stare in compagnia. Sì, proprio così, amavamo stare tutti insieme. Si usciva come uno sciame di api tutti uniti, tutti amici e ci si guardava sempre negli occhi quando volevamo dire qualcosa. I nostri amici erano la nostra vita, la nostra linfa, la nostra benzina. In questa foto scattata dalla mia Prof. in una calda estate del ’95 ci sono io, con i capelli di un colore indecifrabile, e il mio amico Giacomo detto Friz. Abbiamo passato insieme un po’ di anni. Condividevamo la passione per l’Inter e per il Punk. infatti nella foto io indosso la maglia dei NOFX, gruppo punk famosissimo in quegli anni. Lui era più grande di me e da lui ho imparato tanto. Una volta gli amici più adulti avevano il compito di insegnarti a vivere, e lui lo ha fatto. Mi ricordo come se fosse ieri che abbiamo macinato insieme centinaia di chilometri con il nostro motorino, se siamo vivi è un miracolo. Ma all’epoca eravamo tutti un po’ incoscienti, affrontavamo la giornata senza paura di nulla. Lo facevamo con il sorriso, il motto di tutti era "IO PENSO POSITIVO". Ora le cose sono cambiate, il mondo non è più colorato come lo vedevamo noi e i ragazzi lo sanno. Mentre noi ci credevamo invincibili ora i giovani si credono inadeguati, sempre. Vi posso dire che non siete inadeguati, anzi. La verità è che dovete solo credere in voi stessi. Staccate gli occhi dal vostro telefono e guardate negli occhi i vostri amici, imparerete tanto. Utilizzate internet come un amplificatore, acceleratore e aggragatore e non come una gabbia. La vita è quella dove il sole vi bacia la faccia e il vento vi accarezza e non quella dove la luce dello smartphone vi rincoglionisce. Ora mi piacerebbe che tutti voi scriveste sotto della vostra infanzia taggando i vostri amici. Ogni commento sarà una storia, la vostra storia.

A post shared by frafacchinetti (@frafacchinetti) on

Nel periodo dell’adolescenza decide di voler formare una band punk assieme a degli amici, e si farà conoscere nell’ambiente radio televisivo in cui diventerà noto soprattutto per la sua acconciatura, un’altissima cresta colorata.

Superato il periodo punk, Francesco arriva a condurre “Radiotelevision”, in onda ogni giorno con musica internazionale e, proprio da questo programma nascerà il Dj Francesco conosciuto da tutti con la canzone del Capitano, tormentone dell’estate del 2003, con cui vincerà anche un Disco d’oro.

Dopo il grande successo, Dj Francesco ci riprova, con la canzone “Salta” prima e con la partecipazione a Sanremo nel 2004 dove canterà “Era bellissimo”, singolo dell’album “Bella di padella”.

Sempre nello stesso anno, cavalca l’onda del successo partecipando anche al reality show “L’isola dei Famosi”, condotta da Simona Ventura, che lo sceglierà in futuro come opinionista e co-conduttore di altri programmi.

Nel 2008 sbarca ad X-factor e decidere di dimettere i panni di Dj Francesco iniziando quindi la sua carriera da conduttore televisivo. Nel 2010 si lega sentimentalmente per due anni alla collega Alessia Marcuzzi da cui avrà una figlia, Mia.

Oggi, Francesco, oltre ad essere un conosciuto agente del mondo dello spettacolo è sposato con la brasiliana Wilma Helena Faissol, con la quale ha avuto due bambini.

Potrebbe interessarti anche:  Avete mai visto la casa di Francesco Facchinetti? E’ più sobria di quanto ci si possa aspettare da lui