Artista costruisce un utopico villaggio in miniatura arroccato in cima a una torre di legno (10 foto)


Alcune persone riescono a raggiungere un’abilità tale, nell’arte della “miniatura architettonica” da far sembrare le proprie opere dei puri e semplici villaggi incantevoli. Ognyan Stefanov abbina il suo lavoro quotidiano come fotografo con la passione per i modellini.

Sicuramente questa sua creazione, chiamata “Skyville” è uno dei suoi lavori migliori. Si tratta di un villaggio utopistico con al suo interno negozi, fattorie, giardini, case e persino una biblioteca.

Tutto posto in cima ad una torre a traliccio. Questa creazione è davvero fantastica e ogni singolo dettaglio è studiato a dovere.

Ogni minima parte è stata creata e dipinta, fino a raggiungere risultati incredibili. Il modellino è in scala 1/87 ed ha una misura di 36 x 16 pollici.

Per la sua realizzazione sono serviti ben due anni di lavoro a Stefanov. È stato necessario utilizzare diverse tecniche per la creazione di tutti i dettagli e per donare loro i giusti effetti.

Persino gli interni degli edifici sono colmi di particolari e danno l’idea di essere delle vere e proprie abitazioni.

Non si può non rimanere incantati dalla maestosità di quest’opera, nonostante le sue minuscole dimensioni.

Lo scopo di Stefanov era quello di creare un ambiente che per quanto surreale, sembrasse più vero possibile. Sicuramente è riuscito a creare questa illusione incredibile.

I giardini sono veramente meravigliosi e le piccole persone, inserite all’interno del modello, sembrano quasi sul punto di prendere vita e cominciare a muoversi, svolgendo le loro attività quotidiane.

Ogni luogo sembra raccontare una storia diversa ed è come ritrovarsi immersi improvvisamente in una di quelle fiabe che le nonne ci raccontavano da bambini.

È incredibile il livello di fantasia dimostrato in quest’opera e davvero non sappiamo se questo artista è più bravo come fotografo di aviazione (il suo reale mestiere) o come modellista, tuttavia non possiamo che rendergli grande merito, mostrandovi questa meravigliosa opera.