Apre un sacco della spazzatura che si muoveva per strada e quello che ci ha trovato dentro ha cambiato completamente la sua vita

Un video, pubblicato da Malissa Sergent su Facebook è diventato virale in tutto il mondo. La clip in questione mostra la donna che, mentre si stava recando a lavoro, come al solito, lungo la strada ha visto uno strano sacco dell’immondizia muoversi. Dopo aver accostato la macchina ed essersi avvicinata al sacco nero, ha sentito dei piccoli lamenti provenire dal suo interno.

Allora Malissa ha immediatamente capito che dentro il sacco doveva esserci un animale e quindi ha immediatamente reagito, strappando la superficie di plastica, che era totalmente annodata ed è rimasta davvero stupita, vedendo sbucare, scodinzolante e felice, un piccolo cucciolo, che nel vedere la donna ha mostrato tutta la sua gioia.


credit: Facebook/Malissa Sergent Lewis

Il cane indossava un collare, ma non aveva medagliette identificative. Senza alcuna esitazione Malissa lo ha preso con sé e lo ha portato al suo centro di lavoro. “Non potevo lasciarlo lì” spiega la donna e quindi ha necessariamente dovuto portarlo nella scuola dove lavora, dato che nella vita Malissa è una insegnante.

La protagonista del video virale, ha chiamato il figlio per prendere l’animale e portarlo a casa. Successivamente lo hanno fatto visitare dal veterinario per assicurarsi che stesse bene e sembra che il cucciolo non abbaia riportato lesioni gravi.


credit: Facebook/Malissa Sergent Lewis

La famiglia di Malissa ha deciso di adottare il piccolo animale, dato che il suo ingresso nel loro nucleo familiare, sembra dettato dal destino e hanno deciso di chiamarlo “Hefty”, che tradotto significa forte. Migliaia di commenti applaudono all’operato di Malissa e si complimentano per il suo gesto amorevole, ma lei replica solamente di essere stata la persona giusta al momento giusto e che il loro nuovo cagnolino sarà amato ed è sicura che anche lui darà loro tantissimo affetto.

LEGGI ANCHE: Sub nuota a pochi metri da uno squalo balena [VIDEO]