Appare su Raiuno da Fabio Fazio dopo tanti anni. Voi l’avevate riconosciuta?

Tutti voi, se non estremamente giovani, ricorderete la nota figura della zingara della luna nera, a darle il volto è stata per diversi anni Cloris Brosca.

Cloris, donna di grande fascino probabilmente accentuato anche dal personaggio che interpretava e che ha fatto la sua fortuna proprio negli anni in cui la trasmissione è andata in onda: dal 1994 al 2002.

I concorrenti del programma erano due coppie che si scontravano in una serie di prove tutte a tema Luna Park, lo step finale era quello della caratteristica zingara, infatti spesso i gitani sono giostrai dei luna Park e inoltre è spesso frequente la figura della zingara che legge le carte proprio come quella interpretata dall’attrice.

La zingara sottoponeva ai concorrenti una serie di indovinelli in rima riferito al tema dei tarocchi ciò permetteva di raddoppiare il montepremi ma il rischio che si correva in caso di una scelta sbagliata era quello di perdere tutto.

Ma Clorid Brosca era già un’affermata attrice di teatro e cinema. Classe 1957, l’attrice napoletana ha iniziato la sua carriera nel 1981 con il film “Ricomincio da tre” con Massimo Troisi.

Dopo più di un decennio di silenzio e lontananza dagli schermi Cloris Brosca é riapparsa di recente su Rai 1 a “Che tempo che fa”, la trasmissione condotta da Fabio Fazio, Luciana Littizzetto e Filippa Lagerback.

Oggi la donna appare certamente più matura, ma è il suo nuovo look a stupire, appare totalmente diversa rispetto al look gitano che la caratterizzava per motivi scenici e che è impresso noi nostri ricordi, Cloris è apparsa con un taglio corto e un aspetto decisamente più sobrio.

L’attrice oggi 61enne continua la sua carriera di attrice, tra teatro, tv e cinema.