Andrea Bocelli duetta con la moglie e commuove il pubblico – la loro sintonia regala grandi emozioni


Andrea Bocelli è il cantante italiano più amato al mondo, se iil suo ultimo album “Sì”, nella classifica degli album piiù venduti in Italia in questo ultimo mese, si è piazzato al sesto posto, nella classifica inglese e americava si è piazzato al primo posto.
Un vero successo mai raggiunto da alcun cantante italiano.

Il suo nuovo album è stato publicato in più di 60 paesi nel molto. Ovviamente tutti contenti di questo grande successo dell’artista italiano. Si tratta di un traguardo unico nella carriera dell’artista il cuo team manageriale è guidato proprio dalla moglie Veronica.

Il successo di Andrea è ormai stratosferico, ha venduto più di 85 milioni di album in tutto il mondo ed ha cantato davanti ai grandi del mondo, pontefici, presidenti e famiglie reali.

Una delle sue ultime esibizioni quella con il figlio Matteo, ha veramente emozionato tutto il mondo, il duetto, per la sua carica emozionale unica, è stato una sorpresa per tutti. Il talento del giovane Bocelli è indiscutibile e l’orgoglio del papà era visibile durante l’esibizione.

Insomma una famiglia “musicale” a tutti gli effetti quella di Bocelli, da qualche giorno, infatti girano sul Web, alcune esibizione molto particolari. Si tratta dei duetti del tenore con la moglie Veronica sposata nel 2012 e che lo ha reso padre per la terza volta.

Eccone uno, di qualche anno fa, in cui Andrea canta con la moglie a Portofino. I due come si può vedere nel video cantano la versione italiana di una canzone resa famosa da Robbie Williams e Nicole Kidman “Something Stupid”.

Ma non è l’unica volta in cui i due hanno cantato insieme, infatti, ce ne sono tanti altri di video sul Web, tra cui questo in cui i due duettano un grande successo, “Cheek to Cheek” una canzone scritta da Irving Berlin nel 1935

La loro sintonia sembra essere unica, così come l’atmosfera in cui le loro voci all’unisono risuonano compiacendo il pubblico presente.

Davvero delle bella interpretazioni quella dell’artista e della moglie. Che ne pensate? Se vi sono piaciute condividetele con i vostri amici sulle vostre pagine