Alberto Urso è uno dei più temuti allievi di Amici, ma ve lo ricordate a “Ti lascio una canzone”. La trasformazione

Forse il viso di Alberto Urso, uno degli allievi Amici 2018/2019 vi sarà sembrato conoscente. Riuscite a ricordare dove avete già visto questo talentuoso cantante lirico dagli occhi ammalianti?

Il messinese ventunenne ha infatti già partecipato in vita sua a un altro programma televisivo canoro . Succedeva nel 2010 e il programma il talent show per bambini e ragazzi ‘Ti lascio una canzone’.

Alberto ha un diploma in teoria e solfeggio ottenuto al Conservatorio musicale di Messina e possiede inoltre una Laurea Magistrale in Canto Lirico conseguita presso Conservatorio di Matera.

Oggi, quasi dieci anni dopo, Alberto Urso partecipa all’edizione 2018/2019 di Amici come tenore.

La sua voce è la sua estensione vocale sono degne di nota e da subito grazie alle sue doti è stato uno dei primi ad ottenere un posto certo all’interno della scuola di Amici.

Grazie alla sua pregressa esperienza sul palco fin dalla giovane età ha inoltre acquisito una sicurezza che gli ha permesso di approdare al serale senza troppa fatica .

Alberto nasce a Messina il 23 luglio 1997, oggi ha 21 anni. La sua esperienza musicale ha inizio quando è davvero giovane e inizia a suonare il sax e il pianoforte solo in un secondo momento si avvicina al canto.

È all’età di 13 anni, che decide di partecipare alla trasmissione di Antonella Clerici ‘Ti lascio una canzone’ dove, durante il quale ha anche avuto la possibilità di duettare con Gianni Morandi.

In seguito dopo aver completato gli studi e conseguito un diploma e una laurea ha deciso di partecipare al reality show Amici con grande successo.

Alberto, il giovane cantante lirico, sembra essere l’allievo più temuto dai suoi compagni di squadra, ma sembra essere temuto anche dai ragazzi della squadra bianca.

Le sue doti canore, sono di certo molto apprezzare e per questo temute. Durante il programma sembra essersi avvicinamo molto a Tish, altra allieva della scuola di Amici.