Aggredita l’inviata di Striscia la notizia a Palermo. Ecco cosa è successo a Stefania Petyx

Striscia la notizia, il tg satirico di Mediaset tra informazione e intrattenimento, si propone ormai da anni di far emergere le truffe e le ingiustizie del nostro Paese.

Queste solitamente toccano i più disparati ambiti: dall’amministrazione pubblica, vicende private, sanità, istruzione.

Ad occuparsi di ciò ci pensano gli inviati che spesso si trovano anche a dover contrastare delle situazioni abbastanza pericolose.

Una di questa è proprio avvenuta questa mattina a Palermo. Stefania Petyx, l’inviata palermitana, infatti è stata aggredita, mentre stava realizzando un servizio in città, su un’occupazione abusiva in via Giuseppe Savagnone, nel quartiere Noce.

La visita della Petyx non è stata assolutamente gradita. E mentre l’inviata stava intervistando gli occupanti un uomo ha reagito nei confronti della donna, buttandola addirittura a terra e facendo scivolare giù dalla tromba delle scale.

E’ stato necessario l’intervento della polizia e dell’ambulanza come si vede dalle immagini mandate in anteprima su Facebook da Striscia la notizia.

Come riportato da Palermo Today, dall’ospedale la Petyx ha raccontato con presicione ciò che è avvenuto in quei momenti concitati così: “Poco dopo essere entrati nella struttura siamo stati raggiunti da calci e pugni” ed ha continuato dicendo “sono stata spintonata giù dalla tromba delle scale”.

Nonostante l’intervento delle pattuglie di polizia, l’ira degli occupanti abusivi non sembra placarsi. Questi infatti si sono avventati su telecamere e microfoni che hanno completamente distrutto.

Sul Web intanto spuntano i primi video amatoriali, su ciò che è accaduto a Palermo in queste ultime ore alla Petyx.

La notizia non è andata ancora in onda su Striscia la notizia, probabilmente verrà trasmessa nei prossimi giorni.