Adesso puoi sbarazzarti dell’ odore di tabacco intrappolato in casa tua

Ecco 5 consigli infallibili per sbarazzarvi dei cattivi odori.
 
Hai odore di tabacco nella tua casa? Hai avuto amici a cena, e tra quelli c’era gente che fumava?

Se c’è una cosa che odiamo, soprattutto se non si fuma, è sentire per giorni quel cattivo odore di fumo per casa.

La prima cosa che si fa generalmente per evitare che l’odore persisti è quello di svuotare i posaceneri, di mettere fuori l’immondizia e di arieggiare gli ambienti.

Ma spesso tutto questo non basta. Ecco allora che vi diamo dei suggerimenti per eliminare questo ed altri odori persistenti che popolano le nostre case.

Prima cosa

Allora se le tue tende e il divano odorano di tabacco, non farti prendere dal panico!

Mescola un cucchiaio di bicarbonato in un grande contenitore con una tazza o due di acqua calda e quindi aggiungi qualche goccia di limone.

Mescola bene e deponi questa miscela in un flacone spray.

Quindi spruzza questo prodotto sui divani, sulle tende e su tutti i tessuti che hanno assorbito il cattivo odore di tabacco.

La tua casa dovrebbe avere un buon profumo dopo aver irrorato i tuoi tessuti con questo semplice mix!

Seconda cosa

Hai mai pensato di bruciare le bucce d’arancia (essiccate)?

L’arancia è un odore che generalmente combatte i cattivi odori in casa (non solo gli odori di tabacco).

Alcune persone depositano persino le bucce essiccate sui termosifoni della casa in modo che l’odore si diffonda più velocemente.

Insomma questo piccolo trucchetto è davvero semplice. Perchè non provarlo?

Terza cosa

Usare gli oli essenziali, ricchi di profumo e di proprietà disinfettanti può essere un’ottima alternativa per liberarsi dal fastidioso odore di fumo.

Bastano 5/6 gocce versate nell’apposito brucia essenze, a candela o ad ultrasuoni per profumare e a purificare l’aria, allontanando la puzza di sigaretta e rendendo la stanza più salubre

Quarta cosa e quinta cosa

Se hai la possibilità di prendere un po ‘di sabbia, mettila sul fondo di un portacenere con alcune erbe di Provenza, ovvero una miscela di erbe aromatiche essiccate che spesso abbiamo nelle nostre case.

La sabbia farà il suo lavoro per spegnere la sigaretta e le erbe si prenderanno cura di controllare i cattivi odori.

È inoltre possibile posizionare le tazze qua e là (in casa) con una spugna umida al centro per assorbire gli odori. Magari aggiungendo anche qualche goccia di olio essenziale profumato.

Questo è tutto! Spero che queste cose ti aiutino a liberarti dell’odore del tabacco intrappolato nella tua casa.