A 97 anni canta “How Great Thou Art” dal letto d’ospedale


Tra i video toccanti che si possono trovare in rete, alcuni di questi riescono a dare ispirazione e motivazione. C’è un filmato che, di recente, sta attirando l’attenzione di molti utenti, per le forti emozioni che riesce a trasmettere. Dal suo letto d’ospedale, nonno Walter (97 anni), nonostante la mancanza di forze, canta la canzone che l’ha accompagnato durante tutta la sua vita.

Si tratta dell’inno cristiano “How great thou art”, traducibile come “Quanto è magnifica la tua opera”, in riferimento al creato. Nasce come una composizione scritta dal poeta svedese Carl Boberg, ma in seguito all’aggiunta di una melodia è diventato un canto molto popolare. Durante il corso della propria vita, nonno Walter ha spesso trovato conforto nelle parole di questo inno.


credit: Youtube/RumbleViral

Così, quando i suoi parenti vanno a fargli visita in ospedale, cercano di infondergli forza tramite le bellissime parole di questa canzone. Nel video che vogliamo mostrarvi, si vede come una volta che i suoi parenti iniziano ad intonare la melodia, nonno Walter canta con loro. L’atmosfera di pesantezza dovuta sia al luogo, che alle sue condizioni, d’un tratto inizia pian piano a distendersi.

Parola dopo parola, verso dopo verso, l’intera stanza trabocca di armonia, tanto da commuovere anche coloro che hanno visualizzato il filmato. Senza alcun supporto musicale, solamente con le loro voci, cantano l’intera canzone, portando gioia nel cuore dell’anziano nonnino. Anche quando uno di loro invita a ripetere ancora un’ultima volta il ritornello, sembra che tutti siano in totale sintonia.


credit: Youtube/RumbleViral

Dopotutto è anche grazie alle potenti parole di questo inno che si tramanda da oltre 130 anni, che tutti i presenti si sentano così uniti. Ecco alcuni dei versi più belli della composizione:
“Vedo le stelle, sento il rombo dei tuoni
Il tuo potere è mostrato in tutto l’universo
Poi canta la mia anima
Mio Dio salvatore, a Te
Quanto è magnifica la tua opera”

Ecco a voi il video del toccante momento in cui nonno Walter e la sua famiglia si uniscono in questa celebrazione alla vita: