8 modi per ammorbidire la carne

Volete conoscere alcuni trucchetti per rendere la vostra carne davvero morbida?
Esistono dei rimedi casalinghi per aiutarvi moltissimo in questa procedura e persino i tagli più economici, di carne, riusciranno a risultare davvero gustosi e succulenti.

Ecco quindi 8 rimedi della nonna per trasformare completamente la vostra carne.

credit: pixabay / Ann1992

1. Usate un batticarne
Un metodo veloce per rendere morbida la carne è sfruttare un classico batticarne. Avvolgete la carne nella pellicola trasparente e usate il batticarne per romperne le fibre. Effettuate movimenti dall’interno verso l’esterno. La fettina risulterà più sottile e molto più morbida del normale.

2. Ricopritela di sale grosso
Se state utilizzando un taglio economico per una bistecca, basterà ammorbidirla, ricoprendola di sale grosso. Per questo procedimento la fetta di carne deve essere spessa almeno 4 centimetri.
Il sale eliminerà l’umidità del vostro taglio. Cospargetela e lasciatela riposare per un’ora. Trascorsa questa sciacquatela, eliminando il sale e cucinatela. Se volete potete lasciarla sotto sale fino a 24 ore.

3. Marinatura acida
Per i tagli più sottili dovete creare una marinatura a base di limone, aceto e vino. Questo romperà le fibre muscolari e renderà molto più morbida la carna durante e dopo la cottura.

4. Marinatura con purea di frutta
Scegliete dei frutti particolarmente acidi, come ananas, kiwi o papaya. Trasformate questi frutti in una purea e usatela per ricoprire la carne. Chiudete il tutto con della pellicola trasparente e lasciateli marinare per circa un giorno, (dimezzate il tempo nel caso dell’ananas).

5. Cottura lenta
Se avete poco tempo per sfruttare altri metodi, utilizzate una cottura molto lenta per rendere morbida la carne. Cucinando a fuoco basso eviterete di bruciare la vostra carne e di seccarla. Volendo potete anche bagnarla durante la cottura con acqua, brodo o vino per renderla ulteriormente morbida.

credit: pixabay/ RitaE

6. Cottura alla griglia
La cottura alla griglia è perfetta per rendere tenera la carne. Durante questa cottura, infatti, il grasso fuoriesce dalla carne, rendendola più leggera e ammorbidendola moltissimo.

7. Aggiungete il sale grosso a metà cottura
Un errore comune è mettere il sale fino durante la cottura della carne. Questo fa sì che la carne diventi asciutta e perda sapore. Se volete gustare una fettina morbida e saporita, dovrete usare il sale grosso a metà cottura ed effettuare una leggera rosolatura.

8. Bicarbonato di sodio
Potete sfruttare il bicarbonato di sodio come stratagemma per ammorbidire la carne.
Tutto quello che dovete fare è aggiungerne un pizzico, quando sarete arrivate ad un terzo della cottura. Basta circa un cucchiaino per ogni mezzo chilo di carne.