8 Immagini che mostrano come vivono i prigionieri nelle prigioni più “lussuose” del mondo

Secondo le statistiche, più di 10 milioni di persone, sono detenute negli istituti penali di tutto il mondo.
Ogni paese ha una media diversa e ci sono luoghi in cui c’è un tasso di criminalità e quindi di carcerati, maggiore rispetto ad altri.

Tuttavia, nel mondo esistono delle prigioni, dove non sembra proprio una grossa punizione trascorrervi del tempo.
Certo, noi siamo abituati a vedere le classiche carceri da film, e quindi abbiamo una particolare visione, quando pensiamo ad una prigione.
Ogni paese ha un suo modo di vedere questi “istituti correzionali” e oggi vi forniamo delle immagini che mostrano davvero le differenze.

1. La prigiore di Aranjuez, in Spagna

Questa prigione consente a genitori e figli di rimanere con i parenti detenuti. Le celle ospitano personaggi Disney o di altri cartoni animati alle pareti. È possibile usufruire di un asilo nido e di un parco giochi. L’obiettivo è evitare di traumatizzare i figli per la detenzione dei loro genitori.

2. La prigione di Luzira, Kampala in Uganda

In questo carcere ai detenuti vengono assegnate le responsabilità di mantenere l’armonia e le funzionalità delle unità in cui vivono, inclusa la coltivazione e la raccolta del cibo. L’apprendimento è la principale pratica in questo luogo per cercare di rendere i prigionieri persone migliori.

3. La prigione di Bastoy, Horten, in Norvegia

Questa è la prigione di minima sicurezza più grande della Norvegia. Si trova su un’isola che viene utilizzata interamente come carcere. Questo carcere è organizzato come se fosse una piccola comunità locale, con circa 80 edifici, strade, spiagge, campi di calcio. È possibile accedere ad una biblioteca, a servizi sanitari, chiese, scuole e tanto altro.

4. La prigione femminile di San Diego, a Cartagena, in Colombia

Le detenute di questa prigione, di notte diventano cuoche, cameriere e addette alle pulizie in un ristorante all’interno dei cortili della struttura. Scontando la pena come pubblica utilità.

5. Prigione di Halden, Norvegia

Questa è una prigione di massima sicurezza. Non dispone di convenzionali sistemi di sicurezza e il suo design simula la vita fuori dalla prigione. Si focalizza moltissimo sulla riabilitazione dei detenuti, aiutandoli con attività di sport e musica. I detenuti interagiscono anche con il personale che è sempre disarmato, per creare un senso di comunità.

6. Prigione di Onomichi, in Giappone

Questo carcere è specializzato per gli anziani. I detenuti hanno accesso a corrimano, cibi morbidi e trascorrono le giornate tessendo o cucendo.

7. Prigione di Norgerhaven, a Veenhuizen, nei Paesi Bassi

I detenuti hanno un letto, mobili, un frigorifero e un televisore direttamente in cella, oltre ad un bagno privato.

8. Prigione Black Dolphin, a Sol-Iletsk, in Russia

Questa prigione di massima sicurezza è molto conosciuta. In questo luogo i detenuti condividono celle di 15 metri quadrati con sorveglianza 24 ore su 24. Questa prigione ospita i criminali più brutali, tra cui serial killer, terroristi e cannibali.