7 trucchi per rimuovere le palline lanose dai vestiti

Gli indumenti che usiamo maggiormente con l’arrivo della stagione fredda, sono sicuramente quelli di lana, tuttavia riuscire a mantenerli in perfette condizioni richiede una certa cura. Quante volte capita infatti che appaiono quelle fastidiose palline, che rendono il capo estremamente antiestetico.

Questo problema può verificarsi sia per l’attrito, che per il passare del tempo, ma per riuscire a riportare a nuovo il vostro capo d’abbigliamento, oggi vi suggeriamo alcuni modi per far sì che i vostri maglioni preferiti durino molto più a lungo.

Foto: pixabay/StockSnap

1. Lama di rasoio
Il primo rimedio casalingo da utilizzare è quello di sfruttare la lama di un rasoio. Stendete l’indumento su una superficie piana e fate scorrere la lama, facendo però attenzione a non tagliare il vostro abito.

2. Pettine
Prendete un pettine che abbia i rebbi molto stretti e passatelo sulle zone interessate. In questo modo dovreste riuscire ad eliminare tutti i pelucchi che rovinano l’estetica del vostro vestito.

3. Spugna
Utilizzate una spugna per cucina, sfruttando la classica parte verde. Ricordate che deve essere asciutta e pulita, per evitare di ottenere l’effetto contrario e strofinare con delicatezza.

4. Carta vetrata
La carta vetrata può servire ad eliminare i difettucci del vostro vestito, prestando attenzione a seguire sempre la direzione del tessuto. Fate attenzione a non passare troppe volte sulla stessa zona, per evitare di bucare il tessuto.

5. Pietra pomice
Questa può essere utilizzata con la stessa funzione della carta vetrata, quindi prestate attenzione e usatelo con delicatezza.

6. Calze di nylon
Poggiatele sul vostro abito e strofinando delicatamente dovreste riuscire ad attirare tutti i pallini e i pelucchi del maglione, che resteranno attratti dalle calze.

7. Nastro adesivo
Avvolgete la vostra mano nel nastro adesivo, ricordando di lasciare la parte adesiva verso l’esterno. Stendete il capo di vestiario su una superficie piana e passate la mano su di esso, per catturare tutti i pallini che si sono formati.

Foto: pixabay/Pexels

Esistono anche dei trucchetti per evitare che queste palline appaiano:

– Verificate la composizione dei tessuti prima di acquistare. Maggiori sono i materiali di cui è composto il capo di abbigliamento, più è facile che si creino le palline.
– Lavate i vestiti con programma breve o delicato.
– Lavateli preferibilmente a mano.
– Usate l’ammorbidente.
– Non mettete molti indumenti nella lavatrice.
– Separate i vestiti dai tessuti prima di metterli in lavatrice.
– Lavate i vestiti al rovescio.