6 trucchi per respingere gli insetti con rimedi naturali. Questi non li conoscevi.

Oggi ci sono molti tipi di insetticidi che affermano di essere ecologici e non dannosi per gli esseri viventi. Ma, se ancora non ti fidi e sei uno di quelli che preferiscono i rimedi naturali, prendi nota perché ti offriamo dei consigli che potrebbero fare al caso tuo.

Esistono delle soluzione che non solo rispettano l’ambiente ma anche le piante che hai in casa e i tuoi animali domestici. Inoltre rispetta anche gli insetti, anziché ucciderli li spaventerà in modo che non entrino in casa. Si tratta di repellenti naturali che allontano gli insetti e lasciano nell’ambiente un odore gradevole. Quindi otterrai un duplice obiettivo: la casa sarà senza insetti e con un ottimo profumo.

La menta poleggio, conosciuta come menta romana, emette un caratteristico odore aromatico molto intenso ed è considerato un ottimo repellente per pulci e falene. Per prima cosa bisogna preparare un’infusione concentrato per quanto riguarda il pelo del cane,invece per le falene potete mettere dei sacchettini con delle foglie secche dentro l’armadio.

Il basilico contro le zanzare: Se la tua finestra è un andirivieni di zanzare, prova a mettere un vaso di basilico. Le zanzare non sopportare l’aroma emanato da questa pianta.

Vuoi tenere il tuo cane lontano dalle pulci? Prepara una pasta seguendo questa ricetta: frulla le bucce di un’arancia, un limone e un pompelmo e fai bollire a fuoco basso e con poca acqua. Lascialo raffreddare e mettine qualche goccia sul pelo del cane e le pulci non si avvicinerà no.

Aglio per piante: Possiamo anche prenderci cura delle piante con dei rimedi casalinghi. Ad esempio, con un singolo spicchio d’aglio inserito nel terriccio, possiamo scacciare gli insetti dannosi che le attaccano. Se la pianta è ancora piccola, meglio mettere l’aglio tritato ed essiccato attorno al suo gambo.

Foglie di noce per lombrichi: I lombrichi sono buoni amici delle piante, ma in eccesso possono causare disagio. Per farli uscire dal vaso senza ucciderli, prepara un decotto di foglie di noce, lascia raffreddare e annaffia le piante con lo stesso. I vermi verranno in superficie e così potrai spostarli

Potrebbe interessarti anche: Il segreto per aumentare la fioritura della tua pianta con un solo ingrediente: Il bicarbonato.