5 segnali che indicano che si ha una relazione con una persona manipolatrice.

Nella vita di coppia esistono degli atteggiamenti che, per quanto passino spesso inosservati, possono rivelarsi estremamente nocivi. In molte occasioni riteniamo che siano solamente le minacce fisiche ad essere un male per la vita relazionale, tuttavia le manipolazioni psicologiche sono una componente forse anche più grave.

Gli eventi recenti, come il processo tra Johnny Depp e Amber Heard, o quanto invece accaduto tra Will Smith e Jada Pinkett, stanno alimentando moltissime polemiche in merito e aprono ulteriori dibattiti su argomenti di cui si discute da moltissimo tempo. Non è facile riuscire a comprendere se stiamo vivendo una relazione manipolativa, ma esistono alcuni segnali che possono metterci in allarme. Ecco alcune “bandiere rosse” che dovremmo tenere sotto controllo.

credit: @edusarsoza via Twenty20

1 Il partner non rispetta i tuoi confini
Ogni relazione sana stabilisce dei limiti, per rispettare gli spazi altrui. Quando una relazione è manipolata, il partner non solo non rispetta le vostre decisioni, ma tenta di convincervi a fare scelte che invece, in altri frangenti, non avreste minimamente intenzione di fare.

2 Gaslighting
Con questo termine si intende una sorta di manipolazione psicologica maligna, nella quale vengono presentate alla vittima, false informazioni, al solo scopo di farla dubitare di se stessa, della sua percezione e dei suoi stessi ricordi.
Se si è soggetti a pressioni del genere, è facile finire con il fraintendere qualunque esperienza, confondendo persino realtà e finzione.

3 Comportamenti passivo aggressivi
Gli individui che usano questi mezzi, hanno difficoltà ad esprimere verbalmente i propri sentimenti e questo li porta a reprimere alcune emozioni negative, canalizzandole esclusivamente sul partner, anche se in modo “nascosto”. Spesso i partner che soffrono di comportamenti passivo-aggressivi non esiteranno a mettervi in difficoltà, di fronte ad altre persone e a farvi fare brutte figure, sfruttando le vostre debolezze.

credit: @fotosparrow via Twenty20

4 Fare la vittima
Un partner manipolatorio è colui che si assume ogni singolo sbaglio della vita di coppia, al solo scopo di far fare brutta figura all’altra persona. Avranno sempre una scusa pronta per districarsi da ogni situazione e questo può portare a comportamenti autodistruttivi. Ogni loro parola, anche se sembra di pentimento, è legata al fatto di non volersi assumere le corrette responsabilità.

5 Isolamento
Una persona che vuole controllarti, potrebbe cercare di isolarti dagli amici o dalla famiglia, al solo scopo di essere l’unico individuo su cui fare affidamento. Questo atteggiamento avviene con maggiore facilità, se qualcuno esprime un’antipatia o una certa diffidenza nei suoi confronti.
Se uno o più di questi segnali sono presenti nella vostra relazione, prendete dei seri provvedimenti, o rischierete di trovarvi all’interno di una storia che non porterà assolutamente a nulla di buono.

Total
0
Shares
Related Posts