5 motivi per cui viene la forfora

La forfora è qualcosa di comune a moltissime persone, ma è un qualcosa di davvero fastidioso. Ovviamente non è un qualcosa di contagioso e non influisce negativamente sulla nostra salute, tuttavia per molte persone può essere fonte di imbarazzo, esistono 5 motivi per cui questa si forma e oggi andremo a spiegarvi quali sono:

1. Usare troppo o poco shampoo
Lo shampoo non deve essere utilizzato tutti i giorni. Questo può minare il nostro cuoio capelluto e portare alla formazione della forfora. Lo shampoo serve per rimuovere il sebo in eccesso e a volte basterà un semplice risciacquo per portare a termine questa procedura, senza dover fare un lavaggio approfondito. Tuttavia anche usarne uno scarso quantitativo può dare risultati negativi e causare la formazione della forfora. L’ideale è quindi fare lo shampoo ogni tre giorni, sfruttando il quantitativo di shampoo che entra in una mano.


credit: pixabay/melancholiaphotography

2. Dimenticarsi di usare il balsamo
L’uso del balsamo, aiuta a prevenire la forfora. La sua funzione è quella di arricchire il cuoio capelluto di vitamine e sostanze nutritive, che quindi rafforzano e prevengono la secchezza. In tal modo eviterete la formazione della forfora.

3. Ignorare la sua formazione
Se la forfora si presenta spesso e in maniera elevata, ignorarla semplicemente non è mai un buon segno. A volte, infatti può essere causata da un’infezione fungina o dalla dermatite seborroica, quindi se vedete che si forma in grande quantità e con molta frequenza, prendete un appuntamento da un dermatologo.

4. Usare il gel
I prodotti come il gel, sono ottimi per mantenere la nostra acconciatura, tuttavia possiedono delle sostanze chimiche che danneggiano il cuoio capelluto e aumentano la formazione della forfora. Questi possono contribuire a disidratare i capelli e quindi portano ad irritazione, prurito e anche alla desquamazione.


credit: pixabay/Clard

5. Dimenticarsi la protezione solare
Alcune persone dimenticano che la pelle del cuoio capelluto deve essere trattata come altre parti del nostro corpo. Il sole, infatti colpisce direttamente quest’area e se avete i capelli corti potrebbe causarne facilmente la disidratazione. Quindi è consigliabile utilizzare le creme solari anche in queste zone del vostro corpo. Se invece avete i capelli lunghi e volete evitare che si impastino con la crema solare, esistono dei prodotti appositi per proteggere la cute dai filtri UV.