5 luoghi che vengono spesso trascurati durante la pulizia


Secondo una stima effettuata, all’interno di una casa in media una famiglia trascorre almeno tre ore a settimana ad occuparsi delle faccende domestiche. In realtà c’è anche chi non perde occasione per spolverare e pulire ogni volta che ne ha la possibilità, ma nonostante questo ci sono alcune zone della casa che solitamente vengono dimenticate durante le pulizie della casa.

Ovviamente non in tutte le case ci sono le stesse zone dimenticate, ma secondo alcune ricerche, in media questi sono i punti della casa che meno vengono puliti e che avrebbero bisogno di maggiore attenzione. Scopriamo quindi di quali zone si tratta e il modo in cui pulirle in maniera semplice ed efficace.

credit: @mariakraynova via Twenty20

1 Bracciolo del divano
Non sempre è visibile ad occhio nudo, ma il divano con il tempo tende a accumulare una grande quantità di sporco e batteri. Per evitare che questo accada basterà spazzolarlo con frequenza e di tanto in tanto pulirlo, se non si tratta di tessuto sfoderabile, con le salviette delicate per bambini o uno shampoo delicato.

2 Scopino del wc
Gli scopini del wc sono indispensabili all’interno del bagno, ma la loro pulizia non è sempre la più bella da effettuare. Nonostante questo, lo scopino del bagno è uno degli accessori che andrebbe pulito con maggiore costanza. Tutto quello che si dovrà fare sarà posizionare lo scopino nel wc una volta versati i detergenti utilizzati, lasciare agire per qualche minuto e risciacquare abbondantemente. Inoltre, è possibile versare una piccola quantità di detergente nel porta scopino.

credit: @Woodpond via Twenty20

3 Telecomando
Il telecomando è un accessorio che viene utilizzato quotidianamente ma che nessuno si ricorda mai di pulire con frequenza e quindi risulta diventare un vero e proprio nido di germi e batteri. Per la sua pulizia basterà inumidire un panno morbido, aggiungere una piccola quantità di detergente e strofinarlo sul telecomando.

4 Manopole dei fornelli
Le manopole dei fornelli sono spesso soggette a schizzi di cibo e grasso che tendono a creare incrostazioni davvero ostiche. Proprio per questo motivo è consigliabile pulirli con frequenza e in modo approfondito.

credit: @lOCOOl via Twenty20

5 Contenitore del letto
All’interno della camera da letto, una zona che viene molto spesso dimenticata è il contenitore del letto. Al suo interno tende ad accumularsi una grande quantità di polvere e sporco ed è per questo che è opportuno rimuovere la polvere con estrema frequenza per evitare l’accumulo di acari.