5 Errori, che tutti commettiamo, che non fanno sparire le macchie sui vestiti

Tra i vari lavori di pulizia che si fanno in casa, quello del lavaggio del bucato, nonostante possa sembrare tra i più semplici, in realtà può risultare uno dei più complessi. Questo perchè in molti casi si prendono abitudini, spesso non proprio corrette, che fanno si che i nostri capi tendano a rovinarsi e il risultato è inoltre un danneggiamento dell’elettrodomestico.

Quante volte, dopo un lavaggio terminato, ci siamo accorti che le macchie non si sono rimosse, o che addirittura il detersivo non si è sciolto del tutto rimanendo sul bucato. Questi sono problemi più comuni di quanto si possa pensare e oggi cercheremo di risolverli grazie a qualche consiglio da utilizzare durante il lavaggio in lavatrice.


credit: pixabay/wilhei

1. Non utilizzare troppo detersivo
Un’ idea sbagliata che in molti hanno, è che più detersivo si utilizza e più il bucato sarà pulito, ma in realtà non è così. È sempre consigliabile infatti seguire le istruzioni scritte nella confezione, evitando di esagerare in quanto, non solo può rovinare il nostro bucato, ma può danneggiare l’elettrodomestico.

2. Non caricare troppo la lavatrice
Uno degli errori più frequenti che si fa quando si usa la lavatrice, soprattutto per sbrigarsi, è quella di riempire totalmente il cestello con il bucato da lavare. Niente di più sbagliato, in questo modo infatti, sia il detersivo che l’acqua non riusciranno ad insinuarsi al meglio durante il lavaggio e quindi il risultato non sarà buono.

3. Capire come trattare le macchie
Alcune tipologie di macchie a volte, bisogna iniziare a trattarle prima di inserire il capo in lavatrice in quanto l’acqua andrà altrimenti a farla entrare ancora di più nella trama del tessuto in questione, facendo diventare ancora più complicata la sua eliminazione.

4. Fare spesso la manutenzione della lavatrice
Mantenere il nostro elettrodomestico sempre ben pulito è di fondamentale importanza per avere un risultato sempre ottimale. Sia il filtro, che la vaschetta dei detersivi, ma anche il cestello e le tubature, hanno bisogno di essere pulite con regolarità.


credit: pixabay/jarmoluk

5. Scegliere il giusto programma di lavaggio
Ogni capo che andiamo ad inserire all’interno della lavatrice, ha bisogno di un particolare tipo di lavaggio, che cambia in base alla temperatura dell’acqua e al tipo di tessuto, è consigliabile quindi cercare di leggere bene le etichette e dividere il bucato per tipologia, in modo da evitare qualsiasi tipo di danno.