4 ragazzi vedono una 15enne da sola con un uomo. Hanno una strana sensazione e decidono di seguire l’istinto

Una sera quattro adolescenti videre una ragazzina con un uomo molto più grande di lei, ed ebbero una strana sensazione. Così i quattro decisero di seguirla.

Questi quattro eroi hanno fatto in modo che a questa ragazza di 15 anni non accadesse qualcosa di brutto.

Ognuno di noi alle volte segue il proprio istinti, se c’è qualcosa che non ci quadra alle volte decidiamo anche di intervenire. Questo però è sicuramente più facile a dirsi che a farsi.

Questi ragazzi hanno semplicemte seguito le loro sensazioni e sono riusciti ad impedire che avvenisse qualcosa di davvero brutto.

Oggi i 4 ragazzi sono considerati dei veri eroi. Ecco i loro nomi: Arnaud Nimenya, James Hielema, Starlyn Rivas-Perez e Carsyn Wrigh.

Era una sera come le altre per questi quattro amici. Mentre si trovavano sullo skateboard, hanno intravisto una ragazzina con un uomo pià grande. Capendo che qualcosa non andasse, hanno deciso di andare dall’uomo.


credit image: Cbc

L’uomo dichiarava di essere u namico del padre della bambina, ma il suo racconto sembrava poco convincente.

“Non vorresti mai pensare al peggio, allora fai finta di niente e speri che tutto vada bene”, ha commentato uno dei ragazzi.

I ragazzi si sono allontanati, ma dopo pochi minuti non convinti hanno deciso di seguire la ragazzina. Non potevano non pensare che qualcosa non andasse, quell’uomo era proprio sospetto.

Hanno seguito i due fino ad una scala ed hanno visto l’uomo che stava tentando di abusare della 15enne.

“Quando vedi una cosa del genere non sai cosa fare, ti si gela il sangue”, racconta Arnaud.

Dopo averli visti i quattro ragazzi sono immediatamente intervenuti. L’uomo è fuggito quando ha capito di essere colto sul fatto.

L’uomo si è alzato ed è andato via, scaraventando a terra uno dei ragazzi dicendogli “Non puoi farci niente”.

Ma gli altri 3 ragazzi hanno deciso di bloccargli l’uscita e l’uomo è stato trattenuto, anche se era diventato più aggressivo. Aveva anche tentato di picchiare uno dei ragazzi.

Per fortuna la polizia è intervenuta, arrestando l’uomo, come raccontato dalla CBC.

Dopo il gesto eroico, questi ragazzi sono stati premiati dalla polizia.

Per fortuna questi ragazzi si trovavano lì e non hanno deciso di rimanere con le mani in mano. Un fantastico gesto.