4 metodi per evitare l’umidità e la condensa


Ci sono delle zone della nostra casa nelle quali si accumula una maggiore quantità di umidità e possiamo renderci conto di questo dalla formazione della condensa. L’umidità è l’acqua che evapora e che incontra e si mischia con l’aria. Nel momento in cui l’aria calda del vapore acqueo si mischia all’aria più fredda proveniente dall’esterno, si va a creare la condensa, che solitamente possiamo vedere sulle piastrelle o sulle finestre dei bagni o della cucina, le zone più colpite da questa problematica.

Con l’accumulo della condensa ovviamente si può notare una maggiore formazione di macchie scure sulle pareti, causate dalla muffa ed è proprio per questo motivo che, non appena notiamo l’insorgere del problema condensa, dobbiamo cercare di agire subito in maniera tale da evitare rischi più grandi. Ecco allora che oggi abbiamo deciso di mostrarvi alcuni trucchi da mettere in pratica per evitare una maggiore formazione di condensa e umidità in casa, dandole così modo di rimanere più fresca ed asciutta. Scopriamoli insieme.


credit: pixabay/rbysterbosch

1 Asciugatura vestiti
Quando all’esterno il tempo non è dei migliori, l’abitudine è quella di far asciugare il bucato all’interno della nostra casa. Questa è una pratica che porta ad una maggiore formazione di umidità, quindi è preferibile scegliere sempre un posto all’esterno ben ventilato e in caso coprire lo stendino con un telo impermeabile.

2 Ventilazione casa
Questa è sicuramente una delle cose da tenere più sott’occhio, in quanto la ventilazione delle stanze è assolutamente fondamentale per risolvere il problema della condensa. Proprio per questo motivo è importante tenere le finestre aperte in casa il più possibile e se proprio non si può, provare almeno 10 minuti 2 volte al giorno.

3 Isolamento
Un modo davvero efficace per evitare l’accumulo di umidità in casa è creare un buon isolamento di finestre, pareti e soffitti. Inoltre è possibile optare per un sistema di isolamento termico che, oltre ad evitare l’umidità e la condensa, sarà in grado di donare alla nostra casa un’aria più pulita, eviterà la dispersione del calore evitando così l’uso dei condizionatori in quanto la temperatura rimarrà sempre uguale.

4 Deumidificatori
Forse non tutti sanno che l’utilizzo di strumenti come i deumidificatori è in grado di ridurre i livelli di umidità e quindi a salvaguardare i nostri elettrodomestici ed utensili. Infatti eliminando l’umidità questa non andrà ad intaccare i nostri accessori metallici, lasciandoli intatti.