4 consigli naturali per dire addio alla cellulite ostinata e sgradevole

Volete dire addio alla cellulite? Ecco 4 pratici consigli, con cui potrete dire addio al vostro tessuto adiposo. Statisticamente sembra che il 40% delle donne ammette di avere dei complessi, legati proprio al suo corpo.

Secondo alcuni studi, oltre l’80% delle donne esaminate, manifestava la presenza della cellulite. Questo è del tutto normale, dato che si tratta di una fase comune del processo di invecchiamento. Comunque esistono dei trucchetti da seguire, per migliorare lo stile di vita ed eliminare le cellule adipose.


Foto: pixabay/re_almeida

1. Bevete tanto
Sembra che bere molta acqua serva al corpo per stimolare l’eliminazione dei liquidi in eccesso. Quando il corpo è disidratato, tende a trattenere l’acqua e questo favorisce la presenza delle cellule grasse. Cercate di bere almeno 1,5 litro di acqua al giorno, così da mantenervi sempre perfettamente idratate.

2. Esfoliate le aree colpite, con il caffè
Per preparare un perfetto esfoliante fatto in casa vi serviranno:
– fondi di caffè
– olio d’oliva
– zucchero
create un composto, mescolando questi ingredienti ed utilizzatelo come una crema. La caffeina è molto efficace nel ridurre le cellule adipose e rallenta l’immagazzinamento di glucosio.

3. Effettuate degli sbalzi di temperatura sotto la doccia
Quando fate la doccia, utilizzate il getto dell’acqua, direzionandolo nelle aree interessate, alternando caldo e freddo. Questo servirà come effetto di pompaggio sul vostro sistema linfatico. Fatelo per 3 volte almeno e terminate la procedura sempre con l’acqua fredda.

4. Usate l’olio di ricino
Questo prodotto viene solitamente venduto nelle farmacie per altri trattamenti. Tuttavia permette di accelerare la circolazione del sistema linfatico. Quindi aiuta a drenare le tossine e le cellule adipose. Ricordate di non ingerirlo e di usarlo come una crema.

Inoltre si ricorda di dedicarsi almeno due volte a settimana, a delle sessioni di attività fisica. Esistono anche altri metodi non naturali, che prevedono l’utilizzo di strumenti adatti, che sfruttano il calore di elettrodi, le vibrazioni o anche delle particolari ventose, per eliminare e drenare le tossine dal sistema linfatico. Questi tuttavia sono a pagamento e sono consigliati solo a quelle donne che soffrono di elevati problemi di questo tipo.