3 utilissimi trucchetti utili per fare pulizia in casa in modo naturale

Oggi vogliamo proporvi 3 trucchetti particolari, per eliminare i cattivi odori, che renderanno molto più semplici alcune delle vostre operazioni di pulizia casalinga. Volete conoscerli?

1. Come eliminare i cattivi odori in cucina.
Tutto quello che dovrete fare per risolvere il problema degli odori pungenti in cucina è quello di sfruttare l’ammorbidente per la lavatrice. Riempite una pentola d’acqua e versate un po’ di ammorbidente al suo interno. Mettete la pentola sul fuoco e in breve tempo si sprigionerà tutto il profumo dell’ammorbidente, che eliminerà completamente i cattivi odori. Se cercate una fragranza in particolare, ricordatevi di utilizzare l’ammorbidente apposito.


credit: Youtube/Cookist

2. Come eliminare i cattivi odori della lavastoviglie
A volte, con l’uso continuo, la lavatrice può rilasciare degli odori davvero sgradevoli. Utilizzate il succo di un limone e dell’aceto, versandolo all’interno della lavastoviglie, o spruzzandolo con un dosatore spray. Durante il successivo lavaggio, questa miscela ricoprirà completamente la lavastoviglie e tutti i cattivi odori che rimanevano impregnati nei vostri piatti e nelle posate saranno scomparsi.

3. Come eliminare i cattivi odori dal frigo
Per risolvere questo fastidioso problema, potrete seguire tre differenti soluzioni:
1. Usando il pane
Avrete solamente bisogno di una fetta di pane, che avvolgerete in un foglio di alluminio. Utilizzando uno stuzzicadenti, praticate dei forellini sulla sua superficie e inseritelo nel frigorifero. Il pane assorbirà i cattivi odori evitandovi qualunque problema. Ricordatevi periodicamente di sostituirlo.


credit: Youtube/Cookist

2. Usando la buccia d’arancia
Dopo aver gustato un’ottima arancia, non buttate via la buccia, ma inseritela in una bustina per alimenti, assicurandovi di lasciare una piccola apertura. L’odore dell’arancia coprirà qualunque cattivo odore e il vostro frigo avrà uno splendido profumo agrumato.

3. Ripulendo il frigo con ingredienti naturali
A volte gli odori sgradevoli del frigo sono dovuto alla necessità di effettuare un’accurata pulizia. Ripulite i vari ripiani, passando sulle superfici mezzo limone. Dopodiché cospargete le varie aree con del bicarbonato di sodio e strofinate il tutto con una spugna. Munitevi di una spugna pulita, sulla quale verserete un goccio di olio e date un’ulteriore ripulita a tutto. Dopo aver asciugato tutto, il frigo sarà perfettamente pulito e profumato.

Total
1
Shares
Related Posts