3 Soluzioni naturali per rimuovere il grasso dalle finestre della cucina

In un momento dell’anno come questo, quando siamo alle prese con mille preparativi per le cene di Natale e capodanno, ci sembra di avere a che fare con una montagna insormontabile di sporco, che ci pare impossibile da rimuovere al primo colpo.

Ma ci sono una serie di ingredienti che sono nostri alleati e che dobbiamo solo mixare e dosare nel modo giusto. Oggi vi proponiamo tre belle soluzioni in tal senso che saranno in grado di facilitarvi non poco le cose. Provare per credere.

Aceto e limone
È sicuramente il mix più classico di quelli che andremo a vedere oggi. Il limone è ottimo per il suo acido citrico e agisce come un potente disinfettante. Abbiamo bisogno di: 1 cucchiaio di aceto, 2 tazze di aceto bianco, mezza tazza di succo di limone, mezza tazza di bicarbonato, una bottiglia e 2 tazze di acqua.

Non dovremo far altro che combinare gli ingredienti prima elencati e mescolarli con forza prima di andare a riempire con la miscela che abbiamo preparato una bella bottiglia spray che dovremo applicare sui vetri e far lavorare da sola per circa 5 minuti prima di rimuovere con un panno pulito.

Cipolla
Ebbene sì, anche la cipolla è un ingrediente che ci regala forti emozioni di pulito. Ci serviranno: 2 cucchiai di bicarbonato, 2 tazze di acqua, mezza tazza di succo di limone.

Diciamo che la cipolla è ottima sui vetri e rimuovere ogni tipo di grasso specie sulle superfici più ostiche. Ricordate di strofinarla sulle zone che ci interessano maggiormente e di inumidire il panno con cui andremo poi a rimuovere il suo alone, con un po’ di aceto. Il grasso colerà via senza troppa fatica.

Amido di mais
Anche in tal caso avremo bisogno di: 2 cucchiai di aceto bianco, 2 tazze di acqua, 1 cucchiaio di amido di mais. La preparazione è semplicissima. Basta scaldare due tazze di acqua a fiamma molto bassa, aggiungere un po’ di amido di mais e insaporire, si fa per dire, il tutto con un po’ di aceto.

Ricordate sempre di far riposare il mix per circa 5 minuti, trascorsi i quali dovremo andar a inumidire un panno con la soluzione e provare a rimuovere lo sporco che si è accumulato sulle finestre e sulle superfici della cucina. Tutte le soluzioni che abbiamo visto oggi sono estremamente naturali e ci daranno una mano in più che di certo non può farci che comodo. Provare per credere.